Sesso in pieno giorno davanti alla scuola: coppia nei guai

E' successo a San Giovanni in Persiceto

foto di repertorio

Teatrino a 'luci rosse' in pieno giorno davanti ad una scuola. E' successo a San Giovanni in Persiceto. Lo riferiscono i Carabinieri della Stazione del luogo che sono intervenuti sul posto, denunciando i due protagonisti. Così nei guai sono finiti nei guai un cittadino tunisino sulla cinquantina e una donna italiana più giovane. Ora dovranno rispondere di atti osceni.

Da quanto ricostruito, lunedì pomeriggio la Centrale Operativa del 112 ha ricevuto la chiamata di un cittadino che riferiva di aver avvistato due persone completamente nude che stavano consumando un rapporto sessuale sul marciapiede all’ingresso dell’Istituto di Istruzione Superiore “Archimede” di via Cento. All’arrivo dei Carabinieri, i due soggetti, alticci, sono stati sorpresi sul fatto. 

La scuola era chiusa per il ponte del 1° Maggio ma - sottolineano i militari - "di fatto, è un luogo frequentato da giovani, perché la palestra è utilizzata per le attività extrascolastiche e il parco adiacente è una zona frequentata da sportivi e famiglie". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • "Evasione fiscale da 140 milioni di euro": Maxi sequestro della Finanza, anche auto storiche di lusso

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • Avvelenato e lasciato nel parcheggio va in coma e muore dopo 2 giorni: fermati due coniugi

Torna su
BolognaToday è in caricamento