Botte e stalking alla ex, lei lo denuncia: misure cautelari per 38enne

L'uomo non potrà avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla donna e non potrà comunicare con lei

Vessazioni continue, che sono continuate anche dopo la fine della storia. E' finita con un divieto di avvicinamento e di comunicazione per un 38enne originario di Frosinone che a Bologna è stato condannato dal Gip a stare lontano dalla sua ex, una 37enne di origini campane. Il fatto è successo sotto le Due Torri.

La relazione tra i due era iniziata nel settembre 2017 ma fin dai primi mesi lui si è mostrato subito molto geloso e possessivo, al punto di arrivare in un caso a chiudere lei in auto per non farla andare dove voleva. Gli atti persecutori sono andati avanti anche quando la storia tra i due era agli sgoccioli, e in un caso l'uomo ha anche messo le mani addosso alla 37enne. Stufa dell'evolversi della situazione, la donna ha sporto querela nei confronti dell'uomo, e dopo le indagini della divisione anticrimine della Polizia, in Tribunale il giudice le ha dato ragione. Il 38enne, incensurato fino alla querela e senza un'occupazione fissa, non potrà avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla ex e non potrà neppure comunicare con lei in nessun modo.

La donna aveva sporto denuncia qualche mese fa presso il commissariato Bolognina Pontevecchio, con istanza di ammonimento. Il GIP, dopo gli accertamenti, visti i fatti di rilevanza penale, ha accolto la richiesta del pm Bruno Fedeli.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Traffico illecito di rifiuti: scoperta una discarica abusiva a Budrio

  • Cronaca

    La mappa della criminalità a Bologna: "Reati zona per zona, monitorati da uno speciale database"

  • Cronaca

    Inseguimento a Santa Viola, volante blocca auto: tentata fuga fallita, un arresto

  • Cronaca

    Loiano, assalto alla Coop:rubata la cassaforte

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla via Emilia: morto a 26 anni Luca Trevisani

  • Rapina alla Coop di Loiano: fanno irruzione e portano via l'incasso

  • Anzola: fermano una prostituta e scoprono che è minorenne

  • Si masturba davanti ai bambini a scuola, maniaco seriale arrestato in flagranza

  • Molesta e picchia la collega sul posto di lavoro: in manette 57enne

  • Movimento nel garage condominio: trovata con borsone pieno di armi

Torna su
BolognaToday è in caricamento