Guasto al riscaldamento dell’ospedale di Vergato: ambulatori al freddo

Sono rimasti al freddo, in particolare, l’ambulatorio dialisi, gli studi dei medici di medicina generale e degli specialisti ambulatoriali, e le sale operatorie

Guasto all’impianto di riscaldamento della parte storica dell’ospedale di Vergato: i locali interessati erano chiusi e lunedì prevista la normale attività per dialisi, medici e specialisti ambulatoriali. Riprogrammati, invece, gli interventi di chirurgia ambulatoriale minore

Ieri mattina infatti, nella parte storica dell’ospedale di Vergato, si è verificata una perdita d’acqua nell’impianto di riscaldamento.  Sono rimasti al freddo, in particolare, l’ambulatorio dialisi, gli studi dei medici di medicina generale e degli specialisti ambulatoriali, e le sale operatorie. Tutti ambienti chiusi, come d’ordinario, al sabato e alla domenica. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I lavori per il ripristino della  normalità sono in corso, e la riparazione del guasto dovrebbe avvenire nel giro di alcune ore. Per lunedì, è prevista, comunque, la ripresa della normale attività degli studi medici e specialistici e dell’ambulatorio dialisi, mentre sono stati riprogrammati per la settimana seguente gli interventi di chirurgia ambulatoriale minore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Al fiume con gli amici, scompare tra i flutti: ragazzo trovato morto nel fiume Idice

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Spostamenti tra regioni in dubbio, Bonaccini: "Prudenza alta, si rischia la chiusura" 

  • Bollettino Covid Bologna 18 maggio: vicini a zero casi, ma ancora 4 morti | GRAFICI E DATI, COMUNE PER COMUNE

Torna su
BolognaToday è in caricamento