Bolognina: chili di droga in due garage in affitto, tre in manette

La Squadra Mobile ha sequestrato cocaina, hashish, marijuana e pasticche. Una volta immessa sul mercato, la droga avrebbe fruttato oltre 200mila euro

A conclusione di un'indagine durata quasi un mese, la Polizia ieri sera ha arrestato in via Antonio Di Vincenzo, due bolognesi, E.G. di 33 anni e A.R. di 53, entrambi pregiudicati per reati di droga e senza occupazione, e R.R., un barese 20enne residente in città e incensurato.

In base ad alcune segnalazioni che riferivano di un andirivieni sospetto da un garage alle spalle della Stazione, gli agenti della VI sezione della Squadra Mobile hanno dato il via a una serie di osservazioni e "piazzato" alcune telecamere all'esterno e all'interno del locale. Le informazioni fornite hanno trovato conferma: un paio di uomini entravano e uscivano regolarmente e in alcuni casi si incontravano con un altra persona che aveva in uso un locale attiguo, così ieri sera i poliziotti hanno fatto irruzione.

Nel primo garage sono stati rivenuti 2,7 chili di cocaina, oltre a due macchine per il sottovuoto, quattro bilancini e tutto il materiale per il confezionamento, in quello attiguo 150 grammi di cocaina, 40 di hashish, mezzo chilo di marijuana e 20 pastiglie di ecstasy. I tre pusher, tutti residenti in zona, sono finiti al carcere della Dozza in attesa della convalida dell'arresto. Dalle indagini è emerso che i locali erano stati presi in affitto e che il 20enne gestirebbe con altri soci uno stand estivo in centro.

Il quantitativo di cocaina rinvenuto, avrebbe fruttato oltre 200mila euro. La Squadra Mobile cercherà di stabilire il mercato di destinazione degli stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bufera social, Cremonini sulla colf: "L'ho chiamata Emilia, se pago posso cambiare il nome"

  • Covid, focolaio magazzino Bartolini. Ausl: "200 sotto sorveglianza, 64 positivi e 2 ricoveri"

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Nuova ordinanza di Bonaccini: posti a sedere su bus e treni occupati al 100%

  • Positivi due lavoratori di una pizzeria a Casalecchio, la scoperta dopo una rissa: tamponi a tappeto e controlli

  • Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino del 25 giugno: picco contagi per Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento