Soggetti molesti davanti alla Lidl di via Larga: dopo la perquisizione scatta la denuncia

Erano a bordo di una BMW e sul veicolo sono stati trovati un coltello e diverse pinze, oggetti usati normalmente per lo scasso

Ieri pomeriggio alle 15.15 la Polizia è intervenuta presso il discount Lidl di via Larga, da dove era partita una segnalazione per la presenza di persone moleste: si trattava di due soggetti fermi a bordo di una BMW, auto che è stata perquisita portando all'attenzione degli agenti un coltello e tre pinze, oggetti insomma utili per lo scasso. Il proprietario del veicolo, un pakistano del '90, è stato denunciato. Con lui c'era un italiano di Pavia nato nell'88. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Scomparso nella notte, ritrovato morto in un campo

  • Whoopi Goldberg a Bologna: da Hollywood alle osterie del centro

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Morti in incidenti stradali: Bologna la più colpita, diventa obbligatorio l'alcol-lock

  • Rifiuti, stop indifferenziata porta a porta: da oggi si usa solo la Carta Smeraldo

Torna su
BolognaToday è in caricamento