Via Marconi: ruba un paio di scarpe e fugge in bus, arrestato

La negoziante lo ha inseguito fuori del locale. Lui, visibilmente ubriaco, ha risposto: 'Ormai sono mie'

E' entrato nel negozio di abbigliamento per bambini 'Okaidi' di via Marconi alle 14.30 circa di sabato pomeriggio e ha rubato un paio di scarpe. La titolare, una modenese di 37 anni, lo ha inseguito in strada e lui di tutta risposta ha detto: 'Ormai sono mie, sono fuori dal negozio' così è salito sul bus Tper numero 36. 

La donna ha chiamato il 113 e il mezzo è stato bloccato: l'uomo, visibilmente ubriaco, ha spintonato e colpito gli agenti, ma è stato immobilizzato e condotto in questura. 

Si tratta di un cittadino polacco di 38 anni con diversi precedenti penali e condanne. E' stato arrestato per rapina impropria. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non solo massaggi al centro estetico: blitz dei Carabinieri a Pianoro

  • Gianni Morandi racconta il dolore per la perdita della figlia

  • Morto in solitudine, gli amici si mobilitano per trovare i parenti: "Ivan se lo meritava"

  • 130 kg di droga sequestrati, raffica di arresti: base logistica a Castel Maggiore

  • Corticella: perde conoscenza sul bus 27, poi gli insulti e le minacce

  • Bolognina, chuso forno in via Tibaldi

Torna su
BolognaToday è in caricamento