Muri via Petroni, i comitati: 'Ok il premio ma Comune si impegni'

L'Associazione via Petroni e dintorni replica al premio 'Turrita d'Oro' conferitogli dal Comune, chiedendo però misure più concrete contro vandalismi e 'movida fracassona'

I residenti di via Petroni ringraziano per la Turrita d'argento ai cittadini che puliscono i muri, ma tornano anche a criticare il Comune di Bologna per quanto a loro avviso non fatto per la tutela delle vivibilità nella zona universitaria.

"Ci preme sottolineare -replicano i comitati in una nota- che i gravissimi problemi che affliggono i residenti di quella zona e più in generale di molte altre parti del centro storico, restano sempre in attesa di soddisfacenti soluzioni e soprattutto di essere affrontati in modo efficace ed adeguato".

Chi ha ripulito in muri di via Belle Arti (imbrattati di nuovo pochissimi giorni fa) e via Petroni, auspica provvedimenti anche grazie "alle nuove prerogative affidate al Sindaco dai recenti decreti legge in materia di governo delle citta, possa finalmente trovare il modo di garantire e tutelare maggiormente la salute, il decoro, la quiete e la sicurezza di tutti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, neve in arrivo sull'Appennino emiliano

  • Ripetitori e onde dei cellulari, lo studio del Ramazzini: "Tumori rari nelle cellule nervose"

  • Fuga di gas dalle cantine: 16 famiglie evacuate, traffico bloccato

  • Furto a San Lazzaro: "Sono entrati in pieno giorno e hanno fatto un disastro. Sono sconvolta"

  • Camion a fuoco lungo l'A1: due Vigili del Fuoco feriti dopo uno scoppio

  • Guidano un'auto rubata, fanno un incidente e scappano: hanno entrambi solo 14 anni

Torna su
BolognaToday è in caricamento