Notte di caos in discoteca: 21enne pestato, arresti e denunce

Tassa alcolico elevato. Notte a dir poco "movimentata" al Millenium

Foto archivio

Una notte a dir poco "movimentata" quella tra il 25 e il 26 ottobre alla discoteca Millenium di via Riva Reno, dove il tasso alcolico era elevato. Alle 2 la Polizia è intervenuta, dopo la segnalazione di una lite all'interno del locale. 

Un 21enne, in stato di ebbrezza, ha avuto la peggio in una colluttazione con un buttafuori, romeno di 38 anni: fuori dal locale aveva danneggiato un'auto e, quando ha tentato di rientrare, è stato pestato. Episodio confermato anche da un testimone. Sul posto è arrivata l'ambulanza del 118 che lo ha trasportato all'ospedale Maggiore. La prognosi è di 30 giorni per traumi facciali. Il 38enne è stato denunciato per lesioni personali, il 20enne per danneggiamento.

Un 21enne italiano, nato in Colombia, è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale per aver aggredito con calci e pugni e minacciato di morte gli agenti, mandandone uno al Pronto Soccorso, quando è stato raggiunto in via San Carlo. Sempre durante l'intervento, un cittadino marocchino di 26 anni ha insultato i poliziotti ed è stato denunciato interruzione di pubblico servizio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Incidente a Casalecchio: pedone investito all'incrocio

  • Morti in incidenti stradali: Bologna la più colpita, diventa obbligatorio l'alcol-lock

  • Incidente a Imola: scontro con il camion, morto un ciclista

  • Monte San Pietro: anziano morto durante il trasporto in pulmino, indagini in corso

Torna su
BolognaToday è in caricamento