Via Tibaldi: vendono a serrande chiuse, il sindaco riduce l'orario

Negozio con laboratorio in Bolognina, già chiuso dal questore

ll Sindaco Virginio Merola, ha firmato un’ordinanza che impone a un forno con annesso laboratorio artigianale alimentare di via Tibaldi la chiusura alle 19 fino alle 6 del giorno successivo, tutti i giorni, fino al 30 aprile 2020, a partire dal giorno della notifica avvenuta oggi, lunedì 28 ottobre.

A metà ottobre l'esercizio era stato chiuso per 10 giorni dal questore. Ora, il provvedimento si è reso necessario a tutela del diritto al riposo dei residenti che più volte hanno segnalato disturbo alla quiete e problemi di sicurezza, soprattutto di notte "a causa di violazioni delle normali regole di convivenza civile da parte dei gestori e degli avventori dell’esercizio di vicinato", si legge nella nota di Palazzo D'Accursio.

I gestori, nonostante la specifica ordinanza in materia di tutela della tranquillità e del riposo, hanno continuato a vendere al pubblico anche a serrande chiuse. Per queste ragioni, è scattata l’ordinanza che riduce gli orari di apertura dell’attività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Esce di strada, l'auto finisce nel canale: c'è un morto

  • Ozzano, maxi rissa davanti a locale: spunta un coltello, 2 feriti

  • Perturbazione meteo, previsione nevicate: Autostrade mette in guardia

  • Neve in arrivo, non solo in Appennino: "Fiocchi anche in collina e possibili sorprese in pianura"

Torna su
BolognaToday è in caricamento