Dancer 2020: torna la scuola di hip hop per i ragazzi delle periferie

Per il terzo anno consecutivo, i ragazzi tengono il ritmo dell’amicizia
nelle scuole di quartiere di Bologna e di Ravenna


Torna per il terzo anno consecutivo, fra i banchi delle scuole di quartiere di Bologna e Ravenna, il progetto dancER e, ancora una volta, i grandi professionisti dell’Hip Hop entrano a scuola in qualità di insegnanti per offrire corsi gratuiti dedicati ai ragazzi dagli 6 ai 14 anni delle periferie cittadine.

Una grande novità contraddistingue questa terza edizione, l’inserimento di un nuovo corso dancER, tra le attività curriculari della scuola Salvo d’Acquisto di Bologna. Quest’anno saranno infatti due le classi della primaria a seguire le lezioni in orario scolastico mentre, come sempre, resterà attivo in parallelo un corso aperto a tutti per i ragazzi dai 10 ai 14 anni.
Novità anche a Lido Adriano dove le Scuole Medie Dante Alighieri apriranno le porte della loro nuova palestra per accogliere ancora più bambini e aumentare, con la collaborazione del vicino Centro CISIM, la partecipazione del progetto dancER3.

Da gennaio a giugno 2020, i corsi di Hip Hop, Break Dance e Street Dance di dancER3 portano nel quartiere Navile di Bologna (Scuole Salvo d’Acquisto) e a Lido Adriano (CISIM e Scuole Dante Alighieri) tre insegnanti residenti molto speciali, Raffaella Siano (Boobi), Giulia Pizzonia e Serena Sésé Ballarin con l’intento di facilitare l’inclusione e promuovere una sana aggregazione dei ragazzi, attraverso un’attività fisica divertente ma anche disciplinata.

dancER è un progetto dell’Associazione LaborArtis, nato da un’idea di Vittoria Cappelli e Gabriella Castelli, con la direzione artistica di Monica Ratti che intende rispondere all’urgenza, individuata dalle amministrazioni, di avviare progetti dedicati all’inclusione per i giovanissimi e valorizzare le scuole di quartiere e gli spazi urbani periferici.

L’Hip Hop si conferma un linguaggio universale, in grado di offrire un terreno comune e imparziale, comprensibile e assimilabile da tutti e di unire i giovani che sempre più provengono da contesti culturali, religiosi e linguistici diversi.
Da espressione dei ragazzi di strada degli anni Settanta, la cultura Hip Hop ha conquistato i palcoscenici più blasonati fino a essere riconosciuta come disciplina olimpica.
DancER intende coinvolgere, in accordo con i desiderata dell’Amministrazione, le periferie della regione Emilia-Romagna che risentono maggiormente di fenomeni di emarginazione e di difficoltà d’inclusione giovanile.

All’interno delle scuole saranno allestite vere e proprie sale prove in cui si terranno i corsi differenziati per età e livello dei partecipanti. Anche per il 2020 l’iscrizione è completamente gratuita e i corsi sono aperti a tutti i giovani che vorranno ballare con dancER3 anche se non iscritti alle Scuole interessate.

Nel mese di giugno, alla fine del corso, si terrà il consueto spettacolo finale, l’appuntamento più atteso dalle famiglie e dal quartiere, che vedrà esibirsi sul palco i ragazzi di dancER3 a fianco degli insegnanti e alle più importanti scuole di danza del territorio.

Il progetto vanta il patrocinio di Comune di Bologna - Quartiere Navile e Comune di Ravenna ed è a oggi sostenuto da Alfasigma, Fondazione Germano Chincherini, Fondazione del Monte, IMA e Marposs, ha il supporto di Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna e Gruppo Hera.
Può contare sulla sponsorizzazione tecnica di Endas per la copertura assicurativa dei ragazzi, Macron, che vestirà gli allievi con abbigliamento personalizzato, Radio Sata, che fornirà l’attrezzatura audio e luci per lo spettacolo finale. Media Relation Partner è ComunicaMente e Media Partner la testata specializzata DanzaSì. Organizzazione Laboratorio delle Idee.


Informazioni sui corsi
Associazione LaborArtis | Segreteria@laborartis.org | T. 051 273861

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Corsi, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Sotto le stelle del cinema": il programma del cinema in Piazza Maggiore e al BarcArena

    • Gratis
    • dal 4 luglio al 1 settembre 2020
    • Piazza Maggiore e BarcArena
  • Etruschi, viaggio nelle terre dei Rasna al Museo Civico Archeologico

    • dal 7 dicembre 2019 al 29 novembre 2020
    • Museo Civico Archeologico
  • Rocchetta Mattei riaperta al pubblico con un nuovo percorso

    • dal 23 maggio al 31 agosto 2020
    • Rocchetta Mattei
  • La Collina delle Meraviglie: il programma dal 16 giugno al 15 settembre

    • dal 16 giugno al 15 settembre 2020
    • Colli bolognesi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento