Gli eventi gratis di febbraio da non perdere

Tutto un mese per seguire incontri, presentazioni di libri, vedere mostre e visitare palazzi storici a costo zero

Febbraio a Bologna fra musei e locali, biblioteche e spazi pubblici: ecco una lista di cose da fare a costo zero.

1. Una mostra fotografica su Federico Fellini

Nell'archivio del fotografo Rodrigo Pais sono numerosi i servizi fotografici che descrivono il mondo del cinema italiano tra la seconda metà degli anni '50 e gli anni '70. La serie d’immagini che compone la mostra fotografica su Federico Fellini testimonia alcuni passaggi importanti della sua carriera artistica come il premio Oscar come miglior film straniero per «Le notti di Cabiria» ritirato dalla protagonista del film Giulietta Masina e il grande successo internazionale con il film «8 ½». Altre fotografie narrano eventi collegati alle opere cinematografiche: «Le tentazioni del dottor Antonio» episodio del film «Boccaccio '70», «Toby Dummit» episodio del film «Tre Passi nel delirio», «I clowns» e «Roma». Una sezione speciale è dedicata al documentario televisivo «Un'ora (e ½) con il regista di 8 ½» del giornalista Sergio Zavoli, realizzato nel 1964 dopo il successo del film «8 ½».  In locandina: Federico Fellini durante le riprese di «Un’ora (e ½) con il regista di 8 ½» di Sergio Zavoli. Fotografia di Rodrigo Pais (1964). La mostra rimarrà aperta Biblioteca Universitaria di BolognaVia Zamboni, 35 - dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 19. Ingresso libero.

2. Zoo di carta a San Giorgio in Poggiale

Una preziosa mostra alla Biblioteca d’Arte e di Storia di San Giorgio in Poggiale con le illustrazioni zoologiche stampate a Bologna alla fine del Settecento, negli anni di più diffusa affermazione del pensiero illuminista. “Zoo di Carta. La diffusione delle immagini zoologiche dell’Histoire naturelle di Buffon nell’Italia del Settecento”, a cura di Pierangelo Bellettini, intende ricostruire la straordinaria fortuna che ebbero in Italia le incisioni di animali quadrupedi dell’editio princeps dell’opera di Georges-Louis Leclerc conte di Buffon realizzata a Parigi fra il 1749 e il 1767. San Giorgio in Poggiale, via Nazario Sauro, 20/2. Orario di apertura: lunedì, mercoledì, venerdì, ore 9.00-13.00;  martedì e giovedì, ore 9.00-17.00

3. Disognando 2020: incontri dedicati al mondo del fumetto

Cosa c'è dietro alle quinte delle storie disegnate? Cosa guida l'ideazione e la realizzazione di tavole amate da tutti?  Per rispondere a queste domande - e a tutte le altre che curiosi e appassionatipossano avere - c'è Disognando, il ciclo di incontri con gli autori (sceneggiatori e/o illustratori) che parlano del loro mestiere. Tutti gli appuntamenti - salvo dove indicato diversamente - si tengono alle 17.30 in Sala Incontri in Salaborsa.  Programma di febbraio:  6 febbraio Riccardo Raviola Draw Raccolta differenziata; 13 febbraio Keiko Ichiguci Mamma questa è l'Italia; 20 febbraio Sergio Tisselli Sotto la Costellazione del Cane; 27 febbraio Virginia Mori

4. Sabrina Impacciatore all'Oratorio San Filippo Neri

Venerdì 7 febbraio Sabrina Impacciatore reinterpreta le Eroidi (ore 20.30)  Con un’introduzione poetica tratta da ‘La moglie del mondo’ di Carol Ann Duffy. In collaborazione con gli editori Harper Collins e Le Lettere. Poco più di duemila anni fa Ovidio scrisse una raccolta di lettere poetiche straordinariamente moderna e originale: le Eroidi, una serie di epistole in versi in cui le eroine del mito si rivolgevano ai loro (generalmente non irreprensibili) mariti e compagni, rovesciando il tradizionale punto di vista maschile sulle storie raccontate. Sabrina Impacciatore ha scelto di attingere alla libera reinterpretazione del classico che otto importanti scrittrici contemporanee hanno consegnato al volume ‘Le nuove Eroidi’ leggendo la storia di Didone (di Valeria Parrella) e di Ero (di Ilaria Bernardini). Ingresso libero fino a esaurimento posti. 

6. Gran Ballo di Carnevale in Salaborsa

Sabato 22 febbraio "Bologna che Balla!" alle 20 in Biblioteca Salaborsa. 8cento organizza il Gran Ballo di Carnevale in Salaborsa. In collaborazione con le istituzioni cittadine: il Comune, l'Istituzione Biblioteche Bologna e il Muceo civico del Risorgimento, 8cento offre alla cittadinanza un percorso sulla danza dal primo Ottocento al primo Novecento.
Il percorso partirà dalle Danze del periodo napoleonico, conosciute come Danze Regency e proseguirà con le Danze Risorgimentali di metà secolo. In collaborazione con i Vittoriani Itineranti si passerà alle danze di fine secolo, conosciute come Danze Bell'Epoque, per poi arrivare al Ballo liscio alla Filuzzi in collaborazione con Carlo Pelagalli.

Programma:

20.00 Apertura porte
20.30 Danze periodo Napoleonico
21.00 Danze Risorgimentali
21.45 La Bell’Epoque a cura dei Vittoriani Itineranti
22.00 Ballo Liscio alla Filuzzi a cura di Carlo Pelagalli
22.30 Gran Finale

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

7.Lilli Gruber presenta il suo libro in una location speciale

Sabato 8 febbraio Lilli Gruber con "Basta! Il potere delle donne contro la politica del testosterone" alle ore 20:30  presso l'Oratorio San Filippo Neri. Pace a tutti gli uomini di buona volontà. Ma guerra agli altri. Perché ne abbiamo abbastanza. Aggressioni scioviniste sul web, risse, stupri, omicidi. L’invisibilità delle donne, escluse dai ruoli decisionali. In una parola: il machismo al potere. Quindi, risparmiateci altri aspiranti autocrati con più panza che sostanza e dateci più ragazze. Ci riterremo soddisfatte quando avremo raggiunto i giusti obiettivi: equal pay e un 50 per cento nei consigli di amministrazione, nei parlamenti, nei governi. È il messaggio di Lilli Gruber, che in questo libro fa parlare i fatti: dati, storie e personaggi. Scrive un vero e proprio reportage dal fronte della battaglia per il potere femminile. Filtra racconti e analisi attraverso la propria esperienza professionale. Delinea per le donne una strategia precisa: puntare sulle competenze, farsi valere e studiare, sempre. E chiama a raccolta anche gli uomini: perché solo cambiando insieme le regole ci potremo salvare. Ingresso libero fino a esaurimento posti

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dai colli al centro città, i sette parchi più belli di Bologna

  • Covid, nuovo focolaio corriere Tnt: chiuso il magazzino, test per tutti i lavoratori della logistica

  • Coronavirus, aumentano i contagi in regione: + 71. Donini alle aziende: "Fate screening"

  • No malattia lavoratori di Medicina, il sindaco: "Poca attenzione del Governo"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: altri 47 casi, metà a Bologna e 11 sintomatici

  • Dimesso dall'ospedale, torna e aggredisce operatore con calci e pugni

Torna su
BolognaToday è in caricamento