La bassa in noir, in viaggio con lo scrittore Roberto Carboni

Sarà l'ottocentesca e suggestiva Villa Smeraldi a San Marino di Bentivoglio ad ospitare "L'AUDITIVO" secondo appuntamento della rassegna "La Bassa in Noir" Rassegna di contaminazioni tra : genere noir - musica jazz - cibo organizzata dall'Unione Reno Galliera in collaborazione con Associazione Bellavista e Slow Food "Tra la nebbia e i ricordi, e questo odore di legno bagnato, le sentite? Le sentite le voci? "

In viaggio con lo scrittore bolognese Roberto Carboni scopriremo i meccanismi della scrittura di tensione in una discesa dentro il lato oscuro che abita in tutti noi. E' partita da Villa Salina a Castel maggiore, il 22 gennaio scorso, prima suggestiva ambientazione, la rassegna "La Bassa in Noir" rassegna di contaminazioni tra : genere noir - musica jazz - cibo organizzata dall'Unione Reno Galliera in collaborazione con Associazione Bellavista e Slow Food La rassegna condotta e presentata dallo scrittore Bolognese Roberto Carboni ( Bologna Destinazione Notte- la fase Monk - Il dentista - L'ammiratore,- Agenzia Bonetti e Bruno Investigazioni Bologna ( Fratelli Frilli Editori) ) prestigiosa voce del del noir nostrano e premio Nettuno D'Oro che, caratterizza i suoi romanzi con ambientazioni suggestive in cui il jazz è parte integrante. Dalle strade buie dei romanzi di Chandler ai locali fumosi in cui suona un'orchestra come in Cotton Club, sono le ambientazioni, oltre alla caratterizzazione di protagonisti e personaggi, a far entrare nell'olimpo dei capolavori noir autori nazionali come Roberto Carboni. Anche la musica è fortemente legata alla trama poliziesca e nell'età dell'oro del poliziesco e del noir classico la musica è stata sempre presente e spesso musicisti sono stati coinvolti nelle trame. In "la bassa in Noir" ci sarà una contaminazione di parole e note , di canzoni e storie e dalle pagine dei libri si arriverà ai tasti di un sax e di un pianoforte con i musicisti Federico Sportelli Sciarrone al Sax e Claudio Vignali al Piano, reading di Alessia Passarelli. Al termine la Condotta di Slow Food di Bologna e i suoi produttori presenteranno una degustazione legata al senso a cui è dedicato il secondo appuntamento: l'udito Villa Smeraldi Villa Smeraldi, Via Sammarina, 35, 40010 San Marino, Bentivoglio BO Ingresso gratuito posti limitati: consigliata la prenotazione al 331.1081173 - eventi@renogalliera.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...



Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Potrebbe Interessarti

    • Le sagre di maggio da non perdere a Bologna e provincia

      • Gratis
      • dal 1 al 31 maggio 2017
      • Vari comuni del bolognese
    • Joan Mirò in mostra a Palazzo Albergati: sogno e colore

      • dal 11 aprile al 17 settembre 2017
      • Palazzo Albergati
    • Omaggio alla Femminilità della Belle Epoque da Toulouse-Lautrec a Ehrenberger

      • dal 5 novembre 2016 al 31 dicembre 2017
      • Museo Magi'900

    I più visti

    • Le sagre di maggio da non perdere a Bologna e provincia

      • Gratis
      • dal 1 al 31 maggio 2017
      • Vari comuni del bolognese
    • Joan Mirò in mostra a Palazzo Albergati: sogno e colore

      • dal 11 aprile al 17 settembre 2017
      • Palazzo Albergati
    • Omaggio alla Femminilità della Belle Epoque da Toulouse-Lautrec a Ehrenberger

      • dal 5 novembre 2016 al 31 dicembre 2017
      • Museo Magi'900
    • "Van Gogh Alive Experience": negli spazi della ex-Chiesa San Mattia

      • dal 4 maggio al 30 luglio 2017
      • Ex Chiesa San Mattia
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento