“La legge sul dopo di noi: occasione di tutela del patrimonio delle famiglie di persone disabili” il convegno a Imola

Organizzato dalla Fondazione “Santa Caterina” di Imola e Global Capital Trust il l'evento si svolgerà il 24 gennaio 2018, alle ore 17:00, presso la sede della Fondazione in Via Cairoli n.60 ad Imola.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

Il convegno avrà ad oggetto l'analisi delle novità introdotte dalla cd. Legge "Dopo di Noi" con focus particolare sul Trust, lo strumento giuridico di origine anglosassone che, entrato recentemente nel nostro ordinamento, costituisce uno degli strumenti più innovativi per programmare adeguatamente l'assistenza alle persone con gravi disabilità nel tempo in cui i loro cari, che oggi li assistono amorevolmente, non ci saranno più. A moderare gli interventi sarà l’avv. Silvia Villa, Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Bologna. Daranno il loro benvenuto il "padrone di casa" dott. Renzo Bussi, direttore della Fondazione “Santa Caterina” e per il Comune di Imola il dott. Roberto Visani, Assessore alla Sanità. Successivamente interverranno nell'ordine: Gabriele Strada – Avvocato in Roma La Legge sul Dopo di Noi: un’occasione finalmente da cogliere Marco Zoppi – CEO Global Capital TRUST L’utilizzo del trust nel “Dopo di Noi” – il Pool Trust Nicola Giancaspro – Avvocato tributarista in Roma Gli aspetti fiscali del TRUST “Dopo di Noi” Federico Tassinari – Notaio in Imola e Bologna Aspetti pratico-realizzativi dell’Atto di TRUST nel “Dopo di Noi”: esperienze di un Notaio.

Torna su
BolognaToday è in caricamento