Via D'Azeglio come Berlino, Lisei : "Abbattiamo il muro del PD in Emilia-Romagna"

Hanno costruito un 'muro' di scatoloni, su cui hanno attaccato le foto del presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, del sindaco di Bologna, Virginio Merola, e dell'ex premier Romano Prodi

Hanno costruito un 'muro' di scatoloni, su cui hanno attaccato le foto del presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, del sindaco di Bologna, Virginio Merola, e dell'ex premier Romano Prodi, oltre a cartelli con scritte come "Abbattiamo il muro del Pd in Emilia-Romagna" e richiami a Bibbiano e al sistema delle 'coop rosse'. E alla fine, con una spinta, in una ventina hanno buttato giu' questo 'muro', per "ricordare, a 30 anni dalla caduta del Muro di Berlino - spiega il capogruppo in Comune di Fratelli d'Italia, Marco Lisei - non solo un evento storico per la democrazia in Europa, ma anche che presto anche qui, il 26 gennaio, potremo abbattere il muro del Pd che ha malgovernato questi territori".

A Bologna, quindi, l'iniziativa voluta in tutta Italia da Gioventu' nazionale, l'organizzazione giovanile del partito guidato da Giorgia Meloni, assume un significato particolare, data la vicinanza delle elezioni regionali. Sui mattoni del 'muro' abbattuto all'incrocio tra via D'Azeglio e via Farini, infatti, campeggiano non solo scritte che richiamano temi nazionali, come "Abbattiamo il muro dello ius soli", "dell'immigrazione incontrollata" o "della disoccupazione giovanile", ma anche frasi come "Abbattiamo il sistema Bibbiano" o "Abbattiamo il sistema delle cooperative rosse".

E che l'iniziativa odierna serva a lanciare la sfida elettorale ai dem lo ribadisce lo stesso Lisei, spiegando che "noi vogliamo creare alternanza in una regione in cui, da 70 anni, questa alternanza non c'e', vogliamo mandare a casa il Pd e vogliamo cambiare tante cose, come cio' che e' successo a Bibbiano, su cui sicuramente il Pd ha molte responsabilita', le tasse che sono state aumentate, le infrastrutture che non sono state fatte e l'immigrazione incontrollata che c'e' stata in regione, tutti episodi di malgoverno della regione che presto abbatteremo".

(Dire) 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

Torna su
BolognaToday è in caricamento