Elezioni, Carella: "Se ci sarà buona affluenza, ballottaggio sicuro"

Intervista a Daniele Carella della lista "Uniti si Vince" in appoggio all'aspirante sindaco della Lega Lucia Borgonzoni

A pochissimi giorni dal voto, due chiacchiere con il candidato Daniele Carella della lista "Uniti si Vince" in appoggio all'aspirante sindaco della Lega Nord Lucia Borgonzoni. Consigliere comunale con il 100% di presenze, Carella commenta la campagna elettorale in chiusura condividendo le "voci" dei cittadini che gravitano attorno alla sua attività e a quella dei tanti colleghi edicolanti a mo' di sondaggio. 

Come sta andando la campagna elettorale di 'Uniti si Vince'? Numeri, forza dei candidati, risposta dei cittadini...
La risposta dei cittadini è ottima e ogni più rosea previsione, abbiamo fatto eventi partecipati moltissimo e la formula Civico/Politica mostra di essere culturalmente gradita, cosa significherà numericamente è però impossibile da dire stante i tempi di massiccio assenteismo.

Sappiamo che ha fatto una sorta di 'sondaggio' mettendo in campo il network dei colleghi edicolante: cosa è emerso dall'indagine? Quali sono le sue previsioni sull'esito del voto e sulla partecipazione dei cittadini a queste comunali? 
Il sondaggio più colloquiale che scientifico, dice che se ci sarà una buona affluenza si andrà sicuramente al ballottaggio, ballottaggio a cui andrà Lucia Borgonzoni contro Merola, ma non dà assicurazioni sulla affluenza stessa che rimane una forte incognita.

Darebbe un voto ai candidati sindaco in base a quello che ha visto durante questa campagna elettorale? 
Sono parte in causa e non voglio dare alcun voto agli avversari; solo esprimere soddisfazione per la performance di Lucia che considero eccellente e sottolineare che Merola dimentica troppo spesso che è il Sindaco uscente e che è sua la responsabilità dei problemi in essere a Bologna, non di qualcun altro.

Una raccomandazione che si sente di fare agli elettori...
Agli elettori dico solo di andare a votare e di non togliere a Bologna la possibilità di andare al ballottaggio e poter avere un reale cambiamento di passo, alternativo all'attuale sistema di potere PD-Merola.

Il suo lavoro oltre che a Palazzo d'Accursio è anche un altro: ci darebbe il titolo della prima pagina che vorrebbe leggere il 6 giugno 2016?
"Bologna cambia passo e sfiducia Merola e il PD!"
"Borgonzoni favorita al ballottaggio!"

Dove e come trascorrerà la nottata elettorale? 
La notte elettorale come tutte le altre mie notti sarò a lavorare nella mia edicola in mezzo alla comunità umana a cui appartengo, quella bolognese!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Scomparso nella notte, ritrovato morto in un campo

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Whoopi Goldberg a Bologna: da Hollywood alle osterie del centro

  • Morti in incidenti stradali: Bologna la più colpita, diventa obbligatorio l'alcol-lock

  • Incidente a Casalecchio: pedone investito all'incrocio

Torna su
BolognaToday è in caricamento