Occupazione XM 24, l'opposizione: "Fuoco amico delle sardine"

Il commento di Scarano della Lega e Tomassini di Fratelli d'Italia, gli attivisti del centro sociale

"Non sono passate 12 ore dalla manifestazione di odio contro Salvini e contro Lucia Borgonzoni, animata chiaramente dai centri sociali in gran parte, che subito l'Xm24 presenta il conto a Lepore, occupando uno spazio che, c'è da scommetterci, non verrà certo sgomberato in fretta". E' la capogruppo della Lega in Consiglio comunale, Francesca Scarano, sulla "ennesima occupazione abusiva" da parte degli attivisti del centro sociale che ieri sono entrati all'ex caserma Sani, in Bolognina. Scarano chiede un "intervento da parte della magistratura" perchè "la tolleranza sostanziale verso questa illegalità permanente a Bologna non è più ammissibile".

Secondo il portavoce di Fratelli d'Italia, Lorenzo Tomassini, Virginio Merola sarebbe "sotto il fuoco amico delle 'sardine'", il maxi flash mob che la sera del 14 novembre ha riunito oltre 12.000 persone in piazza Maggiore, in contemporanea al comizio elettorale della Lega con Lucia Borgonzoni e Matteo Salvini al Paladozza.

Pienone di 'sardine anti-Salvini in piazza. Pd gongola: "Da Bologna si vede un'Italia bellissima" 

"Sapete qual è il colmo dei colmi in politica a Bologna?- chiede Tomassini- legittimare le sardine in piazza Maggiore mentre gli stessi centri sociali occupano la caserma Sani e mettono a nudo la politica del 'tutto chiacchiere e nessun fatto' del Comune di Bologna". L'occupazione dello stabile in via Ferrarese 199 rappresenta "la giusta punizione per un pessimo sindaco che, invece di spendersi a favore del diritto di parola per tutti e garantire agibilità democratica, era impegnato, assieme all'assessore Lepore, in un'assurda opera di mistificazione e falsificazione della realtà, tesa a sminuire la partecipazione dei bolognesi alla manifestazione della Lega", quindi deve smetterla di "trascorrere le giornate, denigrando gli avversari politici perchè non è così che porterà voti al suo amico Bonaccini". Spieghi invece, il sindaco, "che fine hanno fatto i grandi investimenti urbanistici ed immobiliari annunciati al posto della Caserma Sani e il motivo per il quale la sua amministrazione continui a sostenere i violenti attivisti dell'Xm24, piuttosto che battersi per studenti, pensionati e fasce deboli della popolazione" (dire). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Neve in arrivo, non solo in Appennino: "Fiocchi anche in collina e possibili sorprese in pianura"

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

Torna su
BolognaToday è in caricamento