Ispettore Coliandro 7, nuove riprese partono sotto le Due Torri

Riprese interne anche per l’Autostazione, dove il set riprodurrà gli interni della Questura del poliziotto interpretato da Giampaolo Morelli

Inizieranno a partire dal 26 marzo alcune delle riprese della nuova stagione, giunta alla settima edizione, della serie tv L'ispettore Coliandro, lo sgangherato e politically uncorrect personaggio interpretato da Giampaolo Morelli nella serie cult dei Manetti Bros.

Sede prevista del set, in questi giorni oggetto di sopralluoghi, il primo piano della Autostazione corriere. Qui, sulla base dei testi di Carlo Lucarelli e Giampiero RIgosi, verranno registrate le scene di interni della Questura dove l'ispettore Coliandro lavora, sequenze dirette sempre dai Manetti Bros.

Anche se fiction cult, ai set dell'ispettore non sono mancati episodi di cronaca veri e propri: in un caso l'attrezzatura del set è stata rubata, mentre in un altro è andata a fuoco. A prescindere dagli incidenti di percorso, le riprese sotto le Due Torri sono diventate, con il passare del tempo, quasi un vero e proprio evento a se, con i consueti bagni di folla e cacciatori di autografi e appassionati, pronti a frasi selfie con il poliziotto in giacca di pelle e Ray Ban da spaccone.

Screenshot (542)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Incidente a San Lazzaro: 20enne investito sulle strisce

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Lutto in città, se ne va la mitica 'Agnese delle cocomere'

  • Incidente a Sasso: scontro camion-corriera, passeggeri bloccati vicino il bordo della rupe

Torna su
BolognaToday è in caricamento