Aeroporto Marconi: il fatturato decolla e si guarda alla Borsa

Oltre 68 mln nel 2010, un bilancio in ascesa per la società, grazie anche al potenziamento dei voli low cost. Si ventila l'ipotesi della quotazione, nulla di certo invece su chi siederà al vertice

Insieme ai passeggeri, all'Aeroporto 'Marconi' di Bologna crescono utile e fatturato. Dopo aver sfondato il muro dei cinque milioni di passeggeri, Aeroporto di Bologna Sab, società a maggioranza pubblica che gestisce lo scalo bolognese, ha chiuso il 2010 con un fatturato di 68,2 milioni, in crescita del 10% rispetto al 2009, ed un utile netto di 4,5 milioni (+5%).
 
L'aumento dei volumi è dovuto, in gran parte, al potenziamento dei voli low cost, che hanno un margine di redditività minore, ma che si è accompagnato ad una tenuta dei voli di linea e ad un consistente aumento del settore cargo. "Rimane - ha detto la presidente Giuseppina Gualtieri - il tema del finanziamento del nostro sviluppo: gli enti locali hanno bisogno di fondi, perché non provare con la quotazione in borsa? Anche perché, nei prossimi anni, i soci non potranno non porsi il tema del finanziamento".
 
Ospite della presentazione del bilancio di sostenibilità dove sono stati diffusi i dati, il presidente di Borsa Italiana Angelo Tantazzi. Molto dipenderà dalla conferma della presidente, il cui mandato è in scadenza. La decisione potrebbe essere presa a fine giugno nell'assemblea dei soci che approverà i dati di bilancio. La maggioranza della società è detenuta dalla Camera di Commercio (50,5%) con partecipazioni rilevanti di Comune, Provincia e Regione Emilia-Romagna.
 
CAMBIO DI VERTICE? – “Sul mio futuro decideranno i soci". Giuseppina Gualtieri, presidente dell'Aeroporto di Bologna il cui mandato è in scadenza, sceglie il profilo istituzionale per commentare il proprio futuro. "Se mi confermeranno bene - ha detto a margine della presentazione del bilancio di sostenibilità dell'Areoporto - altrimenti faranno un'altra scelta. Io sono una persona seria e impegnata, il mio curriculum è a disposizione di tutti: detto questo nessuno è indispensabile. Spero che decidano in fretta e nella maniera più serena possibile".
 
(fonte Ansa)

 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • Incidente a Casalecchio: pedone investito all'incrocio

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

  • Rissa dopo Bologna - Milan: tifoso accoltellato, è grave

Torna su
BolognaToday è in caricamento