Sciopero benzinai a Bologna, agosto 2012: sospeso

Niente più corse affannate per fare il pieno ai distributori. I sindacati fanno un passo indietro. Revocata la mobilitazione dopo l'incontro con il Ministero dello Sviluppo economico: raggiunta l'intesa conl Governo

Niente corse affannate per fare il pieno di benzina, a Bologna come nel resto dello stivale. I distributori resteranno aperti anche il prossimo 4 e 5 agosto, contrariamento a quanto annunciato nei giorni scorsi dai sindacati che avevano indetto uno sciopero per protestate contro i tagli dell'industria petrolifera e i mancati interventi del governo.
Le organizzazioni sindacali avevano già rinunciato all'astensione dal lavoro inizialmente fissata anche per il 3 agosto, dato che tale giornata rientra nei cosiddetti periodi di "franchigia".

A rendere nota la revoca è il sottosegretario allo Sviluppo economico Claudio De Vincenti.  La mobilitazione è stata sospesa dopo l'incontro con il Ministero dello Sviluppo economico, che ha sancito la firma di un protocollo d'intesa con il Governo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 



 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 26 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 29 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 30 marzo: contagi +412, 95 morti

  • Coronavirus: autocertificazione, ecco il nuovo modello. Scaricalo qui

  • Cornavirus Emilia-Romagna, bollettino 27 marzo: contagi +772, altri 93 morti

  • Coronavirus, A Bentivoglio le maschere da snorkeling diventano respiratori e protezione per i medici

Torna su
BolognaToday è in caricamento