Campagna abbonamenti Tper 2017: rateizzazioni e sconti al cinema

L'azienda: "L’attiva partecipazione di tanti abbonati è un buon esempio di rispetto spontaneo delle norme da parte di una platea di persone che è sempre più vasta, a dimostrazione di un gradimento crescente dei servizi offerti"

Passato il Ferragosto, Tper lancia come ogni anno la “campagna abbonamenti annuali” per i propri servizi di bus e treni, dedicata non solo ad agevolare il rinnovo ai suoi oltre 80.000 abbonati, ma rivolta anche a chi per la prima volta sceglie la praticità e la convenienza di un anno di viaggi.

La nota di Tper spiega tutto per bene: 
 
“Non sai cosa TPERdi: l’abbonamento conviene!” è il claim della nuova campagna: l’abbonamento annuale è, infatti, una scelta di assoluta convenienza che consente la libertà di circolare a prezzo bloccato per 365 giorni ad ogni ora: è quindi “sempre valido, valido sempre” come recita il pay-off per richiamare il virtuoso gesto della convalida ad ogni corsa, un aiuto prezioso per meglio programmare i servizi offerti e che contribuisce, seppur indirettamente, al contrasto all’evasione.
La validazione ad ogni accesso adottata da Tper senza sanzionamento da ormai tre anni, oggi è peraltro stabilita dalla vigente normativa regionale ed è previsto il suo inserimento anche nei provvedimenti legislativi nazionali per la valorizzazione del trasporto pubblico.

L’attiva partecipazione di tanti abbonati, che hanno validato l’abbonamento ad ogni viaggio, è un buon esempio di rispetto spontaneo delle norme da parte di una platea di persone che è sempre più vasta, a dimostrazione di un gradimento crescente dei servizi offerti: rispetto al 2012, anno di nascita di Tper, i passeggeri sono via via aumentati; un crescita complessiva che supera il 12% sui bus e treni Tper, sui quali ogni anno vengono effettuati oggi oltre 150 milioni di viaggi.
 
Convenienza e convenzioni.
La sicurezza del prezzo bloccato per un anno, la possibilità di rateizzazione, gli sconti per giovani under 27 e per utenti senior, le agevolazioni per famiglie: la convenienza per chi si abbona per un anno è già certamente la migliore garanzia offerta dall’abbonamento annuale al servizio di trasporto pubblico. In più, ai titolari di abbonamento annuale, Tper riserva vantaggi anche in tema di acquisti, cultura, sport, tempo libero, divertimento e utilità quotidiana: promozioni offerte da sempre più numerosi partner commerciali e istituzionali che accrescono ulteriormente la convenienza.

La Multisala The Space Cinema applica sconti sui film in programma, così come le Librerie Coop e Coin per quanto concerne gli acquisti e il CityRedBus per i viaggi sul bus turistico scoperto e sul trenino San Luca Express. Da quest’anno, poi, anche le Piscine SoGeSe offrono prezzi scontati sulle forme di abbonamento al nuoto libero, fitness in acqua e subacquea. Altrettanto vantaggiose sono le agevolazioni e le riduzioni sugli ingressi per Cineteca di Bologna, Biografilm e Future Film Festival, Teatri Comunali di Bologna e Ferrara, teatri Arena del Sole, Itc Teatro, Dehon, Celebrazioni, Europauditorium e Duse, per l’Istituzione Bologna Musei, Musica Insieme, Genus Bononiae, per Bologna Experience, per l’associazione culturale Jazz Club Ferrara e il Bologna Jazz Festival, e per il Palazzo dei Diamanti di Ferrara, quando nei prossimi mesi ospiterà la mostra sul pittore ferrarese del Seicento Carlo Bononi. Inoltre, per incentivare l’uso combinato dei mezzi pubblici collettivi e del car sharing, due modalità di spostamento ad alta compatibilità ambientale, chi è abbonato a Tper non paga la quota annuale d’iscrizione al servizio “Io Guido”, ma solo il costo relativo al tempo d’impiego delle vetture e ai chilometri percorsi.
 
In aggiunta, l’abbonato annuale può iscriversi gratuitamente al webclub di Tper (www.tper.it/webclub), che dà diritto a partecipare a concorsi esclusivi, basati sulla convalida degli abbonamenti, che mettono in palio mensilmente premi messi a disposizione dai partner commerciali già citati, oltre che dal Bologna FC 1909 e dalla Spal.
 
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

Torna su
BolognaToday è in caricamento