Come scegliere l'attività fisica più adatta: intervista al personal trainer

Quando allenarsi, per quanto tempo e come. Lo spiega l'esperto: "Dopo le vacanze il momento giusto per riprendere o acquistare la forma fisica giusta. Per essere costanti scegliere l'attività più comoda"

Sarà anche temutissima la prova costume, ma non è certo da meno il momento del rientro dalle vacanze con tutti gli eccessi alimentari che hanno comportato. Cosa fare quando ci si sente fastidiosamente gonfi e quando la bilancia ci conferma che tra aperitivi, grigliate e spuntini in spiaggia abbiamo preso qualche chilo? Generalmente ci si iscrive in palestra, si comincia ad andare a correre, ci si mette a dieta e si programmano degli esercizi da fare a casa. Ma quanto si riesce ad essere costanti? Come diventarlo?

Perchè d'estate è più facile prendere peso e perdere l'allenamento

«Lo stop dal lavoro e dai ritmi frenetici, il caldo e l'umidità che scoraggiano il movimento e il grande numero di colazioni, pasti e aperitivi consumati fuori casa contribuiscono a far accumulare del peso proprio durante l'estate - spiega Paolo Bianconcini, personal trainer - per poi far scattare un senso di malessere e di gonfiore che ci porta a porci buoni propositi per l'autunno. Quello che importa in questa fase è trovare la giusta motivazione, individuare e studiare il piano di allenamento più adatto a ognuno di noi e non lasciarsi abbattere o distrarre dai piccoli impedimenti». 

Dopo quanto tempo di stop il nostro fisico si rilassa e cede ai ritmi più lenti facendoci affaticare con sforzi minori? «Dopo una pausa così lunga, che arriva fino a tre settimane di stop dalle attività fisiche, il nostro fisico è in una condizione di deficit e il livello si è fortemete abbassato per cui ci stanchiamo più facilmente e dobbiamo gradualmente (la gradualità è un concetto chiave su vari fronti) riadeguarci ai nuovi ritmi alzando l'asticella di giorno in giorno». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sostanzialmente, come spiega sempre Bianconcini, in questo periodo bisogna ristabilire il giusto equilibrio fra l'in-take e l'out-take delle calorie. 

Quando allenarsi? Mattina o pomeriggio? Per quanto tempo come minimo?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bufera social, Cremonini sulla colf: "L'ho chiamata Emilia, se pago posso cambiare il nome"

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Nuova ordinanza di Bonaccini: posti a sedere su bus e treni occupati al 100%

  • Positivi due lavoratori di una pizzeria a Casalecchio, la scoperta dopo una rissa: tamponi a tappeto e controlli

  • Come pulire e disinfettare i condizionatori: trucchi e consigli

  • Incidente sulla A1: scontro camion-furgone, due morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento