"Vaccinatevi, anche se fa caldo": l'appello dell'assessore alla Sanità Venturi

Soprattutto chi ha patologie croniche, gli anziani, e chi lavora in grande contatto con altre persone e quindi rischia di ammalarsi

Anche se in questi giorni fa caldo è questo il momento giusto per vaccinarsi contro l'influenza, per "evitare di trovarsi in Pronto soccorso durante le vacanze di Natale". È l'appello lanciato oggi da Sergio Venturi, assessore alla Sanità della Regione Emilia-Romagna, a margine di una conferenza stampa.

"Specialmente le persone con patologie croniche, gli anziani e chi lavora in grande contatto con altre persone e quindi rischiano di ammalarsi - sottolinea Venturi - sarebbe opportuno che facessero il vaccino antinfluenzale, oltre a tutti gli altri vaccini che consigliamo in base alle età".

Lo stesso assessore sottolinea come la campagna vaccinale quest'anno "partirà in condizioni meteo insolite, ma questo è: il vaccino va fatto adesso e non a gennaio, per evitare di doversi trovare ad andare in Pronto soccorso durante le vacanze di Natale, che è una cosa che non auguro a nessuno ma che in tanti hanno sperimentato. In quel periodo si concentrano tutte le sfortune, oltre che le influenze".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dunque, insiste Venturi, "bisogna vaccinarsi". Un'esortazione che vale ancora di più per il personale sanitario. "Abbiamo migliorato molto anche sul versante dei dipendenti del servizio sanitario - afferma l'assessore - non solo su quello delle persone con cronicità o patologie dell'anziano. Anche qui però abbiamo bisogno di intensificare la campagna, perché sarebbe un controsenso che i dipendenti non si vaccinino. Abbiamo migliorato molto, sono convinto che quest'anno andremo ancora avanti", chiosa Venturi. (Dire)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bufera social, Cremonini sulla colf: "L'ho chiamata Emilia, se pago posso cambiare il nome"

  • Covid, focolaio magazzino Bartolini. Ausl: "200 sotto sorveglianza, 64 positivi e 2 ricoveri"

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Nuova ordinanza di Bonaccini: posti a sedere su bus e treni occupati al 100%

  • Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino del 25 giugno: picco contagi per Bologna

  • Positivi due lavoratori di una pizzeria a Casalecchio, la scoperta dopo una rissa: tamponi a tappeto e controlli

Torna su
BolognaToday è in caricamento