← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Assembramenti sul treno per Ancona: "Persone in piedi, a ogni fermata continuavano a salire"

Redazione

"Buongiorno, scrivo in quanto sono su un treno regionale veloce 11535, diretto ad Ancona. Dopo aver acquistato i biglietti sull app di trenitalia dove è monitorata la disponibilità dei posti, mi trovo ora in una situazione di assoluta assenza di sicurezza".

"I posti a sedere sono pieni, ma quel che è peggio è l'assembramento di persone anche lungo il corridoio del vagone. Sarebbe possibile far uscire un articolo a riguardo? La sicurezza è totalmente assente e ad ogni fermata continuano a salire persone. Una mia amica ha visto un controllore nella carrozza in cui era, ma la situazione era la medesima".

"Ho chiamato un numero per segnalare la situazione sperando che dalla fermata successiva venisse monitorata la situazione, ma ho ricevuto in risposta che "alcune regioni non hanno l'obbligo del distanziamento". Non pretendo il distanziamento come nell'alta velocità (dove ho viaggiato nella tratta Treviso-Bologna in totale sicurezza), ma trovo inaccettabile l'assembramento di persone lungo il corridoio e all entrata del vagone".

"La situazione è leggermente migliorata solamente quando alcuni passeggeri sono scesi a Rimini".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento