← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Spaccio in Montagnola

Via Irnerio · Centro Storico

Qual é il motivo per cui Gambiani, Nigeriani e Senegalesi possono vendere droga impunemente sulla rampa della Montagnola? Ogni weekend, da mesi, decine di Africani (senza nessuna connotazione razzista, lo dico come direi a uno di Modena che è emiliano), stazionano nella rampa che porta alla Montagnola. Spacciano dentro al Mercato della Piazzola che si svolge ogni venerdì e sabato. È inequivocabile e alla luce del sole. Perchè? È una nuova merceologia introdotta? Un paio di settimane fa, all'indomani dell'ultimo attentato terroristico a Londra, uno di questi spacciatori (e non ci siano dubbi a proposito sulla loro attività lavorativa) ha iniziato a urlare in inglese "italiani di merda, morirete tutti, e non andrete neanche all'inferno, morirete tutti tra le fiamme, sta per arrivare la morte per voi" e intanto rideva. (Ho tradotto per comodità) Questo squallido siparietto è andato avanti qualche minuto, ed io ho chiamato la polizia. La polizia ha fatto i debiti controlli, evidentemente non é stato riscontrato nulla da eccepire sullo stato legale di questa persona a Bologna, e la polizia si è allontanata. Appena fuori portata, detto soggetto ha iniziato a urlare "fanculo la polizia, fanculo i carabinieri, venite, tanto non potete fare niente". Oltre a comprendere lo stato di frustrazione che indubbiamente fa parte ormai della vita lavorativa delle nostre forze dell'ordine, e per cui mi rattristo, trovo assolutamente indegno di una città, paese o metropoli, il fatto che l'amministrazione, ben consapevole della criticità di una zona della città, la abbandoni alla mercé di spacciatori, che oltre a delinquere, defecano e urinano all'aperto tra la folla del mercato in un parco pubblico con bambini. (Ricordo che al centro di questo parco c'è anche una scuola dell'infanzia.) Questo, per me, è assolutamente inaccettabile, e se questo è il risultato del lavoro delle persone delegate al governo della città, credo occorra ripensare alla distanza tra chi vive la città e chi la amministra, e al vuoto incolmabile che le separa. Deluso più che mai, porgo cordiali saluti Marco Pugnaghi

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (12)

  • Caro Signor Pugnaghi, Questa è la realtà di tutta Italia. Grazie all'ingenuità (in buona fede) dei cattolici e a una politica inetta. Speriamo il vento cambi. Se la può consolare è così ovunque a Bologna e altrove.

  • Anche la Polizia si incazza. Da scrivere in caratteri cubitali e ne hanno mille ragioni. Renzi prima, Gentiloni dopo, se ne sbattono i coglioni. La criminalità è lasciata allo sbando , nugoli di clandestini per primi dopo un reato urlano ai poliziotti spesso pestati che tanto in giornata sono di nuovo liberi. Minniti , Gentiloni, abbiate pazienza, ma a casa vostra, in famiglia ragionate allo stesso modo con i vostri cari?

    • Dunque, Gentiloni vive in un villone dietro al Vaticano, Minniti fa il finto duro. Entrambi sono inetti e incapaci.

  • Indipendentemente dalla etnia, visto che tra di loro ci sono anche italiani, da cittadina onesta mi sento presa in giro. Questa attività è continua, non solo nei weekend ma durante tutta la settimana

    • H 24....Slurp slurp, chomp chomp, gnam gnam. Droga e denaro a Go Go !

      • Scusate: Terminologia fumetti. Mangiare mangiare mangiare di tutto e di più.

  • Vorrei sapere anche io il perche' di questa situazione di m.....

    • Caro Roberto, ti ha mai detto niente la tua mamma di come funziona a Bologna? Il nostro beneamato sindaco sarà felice di chiarire con te la situazione di m...da nella quale ci troviamo.

      • Guarda che la mia era ironia....ho gia' la mia eta' e so che la montagnola e' sempre stato un luogo preferito dai tossici, solo che ora con gli sbarchi extra di extra :) e' solo peggiorato.....

        • Scusa Roberto, non volevo offenderti. Il problema purtroppo è il sindaco....

  • Avatar anonimo di assouli
    assouli

    Caro Marco, Devi tenere duro, perchè è solo l'inizio. Questa gente adesso vive tra di di Voi ma non vuole sapere niente della Vostra cultura, costume e tradizioni. Per loro è tutto permesso perchè la giustizia in italia le permette. Senza integrazione vera se va verso il caos che la sinistra sta cercando e non si capisce il motivo.

    • Cercano di raccattare voti presso gli immigrati. Parimenti, troppi avvocati vivono su queste disgrazie. La chiesa ha bisogno di ingenui da circuire, confindustria di manodopera Low cost. Ecco spiegato.

Segnalazioni popolari

Torna su
BolognaToday è in caricamento