Blocco per Coronavirus ed effetti sullo smog, Arpae: "Meno auto sì, ma l'equazione non è così semplice"

Vanes Poluzzi, responsabile qualità dell'aria di Arpae spiega cosa sta accadendo all'aria: "Calano le auto, ma la gente alza il riscaldamento"

Scuole e negozi chiusi, spostamenti limitati al minimo necessario: le strade sono poco trafficate, le corsie dei viali libere e i veicoli ridotti al minimo. Bene per l'ambiente, abbiamo pensato tutti, dando un occhio ai dati recenti sulla qualità dell'aria. Ma non è così semplice risolvere l'equazione delle PM10, così come spiega Vanes Poluzzi, responsabile qualità dell'aria di Arpae.

"Dal 26 febbraio in poi, è vero, ci sono stati miglioramenti della qualità dell'aria. Con l'ordinanza per Coronavirus del 23 febbraio 2020 che ha chiuso le scuole il traffico si è certamente ridotto, ma è anche bene dire che arrivavamo da giorni in cui il valore delle PM10 era molto alto e ancora martedì 24 e mercoledì 25 febbraio i valori erano parecchio elevati nonostante il blocco. Gli effetti dello smog intenso insomma ha la 'coda lunga', per dirla in modo semplice e comprensibile". 

"E' successo poi che il 26 febbraio sono arrivate delle perturbazioni su tutta l'Emilia Romagna e ciò ha creato quel rimescolamneto dell'aria a tutte le quote che l'ha resa più 'buona'. Condizione climatica che è rimasta tale anche per i 10 giorni successivi, fino a circa il 5/6 marzo, quando la ventilazione si è placata ed ecco che subito vanno su i grafici del PM10 con superamento dei limiti da Parma a Bologna Nord, su tutta la zona di pianura". 

Insomma, significa che il calo è da attribuire a una base si partenza di valori alti e a un clima favorevole e non al blocco del traffico? "E' evidente di come i flussi di traffico siano calati e probabilmente c'è stato anche una diminuzione (da verificare) di attività e produzione industriale, ma è anche vero che stando tutti in casa ed essendo ancora praticamente inverno il riscaldamento spesso viene alzato. Non è semplice fare un bilancio e sarebbero necessari dati concreti e un'analisi sui flussi di inqunamento per settore. Stiamo transitando dalla stagione invernale alla primavera e in questo periodo dell'anno (con maggiore ventilazione) di solito ci fa assistere a una diminuzione 'fisiologica' dello smog".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, aggiornamento Emilia-Romagna: 3622 (+429) positivi, 7 nuovi morti nel Bolognese

Coronavirus, pacchetto della Regione: altre 9 settimane in cassa integrazione

Coronavirus, Medicina zona rossa: "Vietato entrare e uscire" | VIDEO

Coronavirus, Comune di Medicina in isolamento. Residenti: "Esercito e Carabinieri a serrare la strada"

Coronavirus, Agenzia delle entrate-riscossione: accesso sportelli solo su appuntamento

Coronavirus, il focus su Bologna: ricoveri in crescita, ma numeri ancora contenuti

A Valsamoggia la produzione dei macchinari per i malati di Coronavirus: "Lavoriamo solo per l'Italia"

FOTONOTIZIA | La Fp Cgil denuncia: "Mascherine 'come zorro' al Maggiore"

Controlli della Polizia su bar, pizzerie, negozi e persone: fioccano denunce

FOTONOTIZIA| Coronavirus, triage esterno: tende al Sant'Orsola e al Maggiore

Coronavirus, babysitter e colf gratis per operatori sanitari

"Insieme si può: l'Emilia-Romagna contro il coronavirus": ecco l'Iban dedicato

Coronavirus: stop voli da e per l'Italia, paese off-limits

Coronavirus, al Sant'Orsola task-force tamponi: sospese le visite programmate

Coronavirus, solidarietà digitale: dove vedere film, serie e contenuti gratis

La scuola ai tempi del coronavirus, la Divina Commedia online | VIDEO

Coronavirus, autocertificazione: scarica il modulo, chi può spostarsi 

Coronavirus: 5 raccomandazioni igieniche per cani e gatti

Pizze sospese per medici e operatori sanitari: "Venite qui, ve le offriamo noi"


In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid -19: dove e come fare il test sierologico a Bologna

  • Coronavirus, bollettino 29 maggio Bologna e provincia: la situazione comune per comune

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

  • Coronavirus, bollettino Emilia Romagna: +24 casi e ancora 8 decessi

  • Mercurio dà spettacolo: come e quando osservarlo a occhio nudo

  • Coronavirus, bollettino Emilia-Romagna: +38 casi, 24 trovati tramite screening

Torna su
BolognaToday è in caricamento