Vergato: consegnate 14 borse di studio agli studenti dell'Istituto Fantini

Il sindaco Argentieri: "La riapertura delle scuole è un segnale di ripartenza per tutta la comunità. L’emergenza purtroppo non è finita"

A Vergato sono state consegnate all'Istituto Fantini 14 borse di studio Emil Banca: borse studio da 250 euro l’una destinate agli studenti che hanno ottenuto risultati scolastici di eccellenza, dalla prima alla quinta, con una distribuzione dei premi proporzionale al numero di alunni dei diversi percorsi di studio. Nel dettaglio 5 al liceo scientifico, 3 al corso Amministrazione Finanza e Marketing, 1 per i geometri e 5 per il grafico pubblicitario. Inoltre, a chi ha svolto l'esame l’esame di maturità a casa a causa della pandemia,  è stata organizzata una cerimonia simbolica per la consegna dei diplomi. "Ringraziamo la parrocchia che ha fornito ospitalità alla scuola, e l'amministrazione comunale che si è occupata di organizzare tutta la logistica dell'evento - ha spiegato la docente  Sara Ragno - L’idea della consegna dei diplomi è nata per ridare a questi ragazzi un momento di condivisione di cui sono stati privati, ma è piaciuta talmente tanto che pensiamo di ripeterla anche gli anni prossimi".

Per il Comune di Vergato era presente il sindaco Giuseppe Argentieri, ex studente dell'istituto: "La riapertura delle scuole è un segnale di ripartenza per tutta la comunità. L’emergenza purtroppo non è finita, dobbiamo abituarci a convivere ancora un po’ con tutte le cautele necessarie e per farlo la collaborazione di tutti, docenti, studenti ed amministratori è fondamentale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formazione: nasce l'Associazione "Scuola Politecnica Its dell'Emilia-Romagna"

  • Castenaso:una quercia per ogni scuola

Torna su
BolognaToday è in caricamento