I 10 eventi da non perdere nel weekend

Tanti e tutti in sicurezza: visite nei palazzi e luoghi storici, concerti di musica classica e ska, a teatro per un musical leggendario, laboratori e passeggiate, letture, la fiera e tanto altro ancora

Un fine settimana di ottobre che dovrà rinunciare a tutte le sagre e le Tartufeste tradizionali, nel rispetto nuove misure anticovid. Gli eventi che proseguono sono comunque tanti e tutti sicuri: visite nei palazzi e luoghi storici, concerti di musica classica e ska, a teatro per un musical leggendario, laboratori e passeggiate, letture, la fiera e tanto altro ancora. 

Ecco i 10 eventi da non perdere: 

1. Giornate FAI d'autunno: secondo e ultimo weekend

Giornate Fai d'autunno: il 24 e 25 ottobre 2020 torna l'amatissimo appuntamento proposto da Fondo Italiano per l’Ambiente con le visite ai palazzi storici, luoghi di culto, castelli, borghi. Eccezionale doppio appuntamento con le Giornate Fai d’Autunno, che per la prima volta si sono spiegate lungo due fine settimana, con mille aperture a contributo libero in 400 città di tutta Italia, Bologna compresa. 

2. “The Rocky Horror Show - in concerto”

Da venerdì 23 a domenica 25 ottobre 2020, feriali ore 21.00 e domenica ore 16.00, andrà in scena al Teatro Dehon la compagnia teatrale La Ragnatela “The Rocky Horror Show - in concerto”. The Rocky Horror Show, il musical capolavoro di Richard O’Brien, torna al Teatro Dehon nella sua versione concerto a opera della Compagnia Teatrale La Ragnatela, in replica dopo essere andati in scena quest’estate nell’ambito della rassegna (p)Rose d’Estate. Definito come “la madre di tutti i musical”, apoteosi della cultura pop, The Rocky Horror Show è diventato una leggenda, un simbolo internazionale che da oltre 40 anni attira folle di spettatori nei teatri di tutto il Mondo per assistere alle curiose disavventure di Brad e Janet che inaspettatamente si ritrovano al castello del Dott. Frank-N-Furter, finendo coinvolti nell’annuale “Festival Trans-ilvano” che sconvolgerà per sempre le loro vite. Al Teatro Dehon, torna il fenomeno The Rocky Horror Show nella versione concerto della compagnia bolognese La Ragnatela, per la regia di Carlo Picchi, che saprà trasportarvi in una galassia fatta di guanti di pizzo, giarrettiere, boa di piume, calze a rete e corpetti luccicanti.

3. “Festival internazionale della storia” alla Rocca di Dozza

Il 24 e 25 Ottobre la Rocca di Dozza parteciperà al “Festival internazionale della storia” con un fine settimana all’insegna delle visite guidate e delle ricostruzioni storiche tra Medioevo e Rinascimento. Tra le mura della Rocca andrà di scena: “Accadde a Dozza...”, un evento culturale e didattico che mira ad avvicinare il pubblico alla storia della magnifica Rocca di Dozza attraverso lo strumento della Ricostruzione Storica, detta Living History nel mondo anglosassone. Le attività che si svolgeranno nei giorni 24 e 25 Ottobre prossimi sono infatti curati dall'Associazione storico-culturale "Società dei Vai" di Bologna che nei vari ambienti della Rocca allestiranno vari punti didattici dedicati ad illustrare la vita quotidiana, gli abiti, le armi e l'alimentazione del periodo in cui la Rocca nacque con fini militari, nel XIII secolo, fino a quando divenne definitivamente una residenza nobiliare per la famiglia Campeggi, alla fine del XVI secolo. Un'opportunità imperdibile anche per i più piccoli!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

Torna su
BolognaToday è in caricamento