Politica Navile / Via Stalingrado

Bersani alla Festa dell'Unità: 'Non è il massimo che non ci sia Manca'

Accolto da una standing ovation, l'ex segretario è apparso in ottima forma, dopo l'intervento di gennaio. Pungolato dal neo-conduttore di Ballarò Massimo Giannini su Renzi, economia e primarie. Manca: 'Nessun rimpianto e ringrazio Bersani'

L'ex segretario PD accolto con una standing ovation alla Festa dell'Unità, dove ieri sera in sala dibattiti ha dialogato con Giorgio Merletti, presidente di Confartigianato Imprese, su "L'Italia che riparte".

Intervistato dall'ex vice-direttore di Repubblica e neo-conduttore di Ballarò Massimo Giannini, è apparso in ottima forma, dopo l'intervento a seguito di emorragia cerebrale di gennaio. 

Il primo Consiglio dei Ministri, concluso da poco, ha dovuto affrontare la ripresa che non c'è, e così che Bersani ha invitato il premier Renzi ad "accorciare la forbice tra aspettative e realtà, e con la sua consueta ironia "ho il difetto opposto, non riesco a dire che gli asini volano, dovrei imparare a dire che volano bassi bassi, altrimenti la gente si deprime".

"Se fossi diventato premier, non sarei rimasto segretario: ma io ho altri gusti", ha aggiunto Pier Luigi Bersani "la discussione di un partito viene un po' inibita".

Sulle riforme, la legge elettorale, e il "patto del Nazareno" ha ribadito: "Il Pd ha la forza per non lasciare l'ultima parola a nessuno, non ci sono motivi per trasformare un dialogo costruttivo in un patto stringente".

PRIMARIE EMILIA-ROMAGNA."Che non ci sia un contendente con quel profilo non è il massimo - afferma riferendosi al ripensamento del sindaco di Imola Daniele Manca - in mezzo a questi ci stava bene".

"Nessun rimpianto e ringrazio di cuore Bersani", ha scritto oggi sul suo profilo Facebok Daniele Manca "avevo dato la mia disponibilità, ma avevo anche detto che non ero, non sono e non sarò mai il problema. Invece ero, sono e sarò il Sindaco di Imola. In effetti Imola comunque sembra la I maiuscola di Italia! Di nuovo in bocca al lupo ai candidati, a tutti noi e al nostro paese! Abbiamo bisogno ogni giorno di non disperdere serietà, affidabilità e competenze: per cambiare il paese io ci sono e ci sarò".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bersani alla Festa dell'Unità: 'Non è il massimo che non ci sia Manca'

BolognaToday è in caricamento