menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regionali, Bonaccini inaugura la sede del comitato a Borgo Panigale

"Un quartiere periferico di Bologna per dare un segnale preciso: continuare a essere nel territorio e molto poco nel 'palazzo', come Bonaccini ha fatto in questi cinque anni"

“Non è una novità essere vicino alla gente, nei territori, fra le persone che lavorano, che fanno impresa, con gli amministratori locali, con il volontariato. Per ascoltare, dare risposte, trovare soluzioni insieme. Lo faccio da cinque anni a questa parte, dal primo giorno del mio mandato. Sono partito con al fianco 209 sindaci, passando da Piazza Maggiore a Bologna e finirò a Forlì. E la mia agenda fino al 26 gennaio non cambierà: continuerò a essere nei comuni piccoli e grandi di tutte le province, in montagna e in pianura, sulla costa e nelle periferie delle città”. Vosì il presidente uscente Stefano Bonaccini all'inaugurazione della sede del comitato che da lunedì 23 dicembre a Borgo Panigale, in via della Pietra 29, la sede del Comitato per Stefano Bonaccini Presidente. Un quartiere periferico di Bologna per dare un segnale preciso: continuare a essere nel territorio e molto poco nel 'palazzo', come Bonaccini ha fatto in questi cinque anni.

La corsa per la rielezione, partita dai 209 sindaci che hanno firmato un appello per la sua ricandidatura e poi dalla grande manifestazione di popolo a Piazza Maggiore, riparte da qui: fra le persone comuni, fra i problemi di tutti i giorni, come Bonaccini ha sempre fatto per convinzione e attaccamento al suo territorio. E non per convenienza politica solo ora, nei due mesi prima del voto, anche per segnare la distanza dalla sua sfidante.

La sede del comitato, uno spazio di 150 mq, sarà aperta tutti i giorni dalle ore 9 alle 19 per ritirare materiale, scambiare idee o lasciare proposte.

Il tour elettorale che ha già toccato tanti comuni, prevede di arrivare a 150 in tutte le province. Stefano Bonaccini si sposta ora  con un’auto ibrida brandizzata, con la scritta verde “Emilia- Romagna, un passo avanti” e l’immagine/logo di barba e occhiali stilizzati. Alla guida, oltre a lui, si alterneranno i volontari del comitato.

Bonaccini continua il tour su un'auto ibrida

Presentazione candidati a Imola

Sabato 29 dicembre alle ore 10 all’Autodromo di Imola (piazza Ayrton Senna), si terrà l’iniziativa di presentazione di tutti candidati di tutte le liste che sostengono Bonaccini Presidente, alla presenza del sindaco di Milano, Giuseppe Sala. 

Chiusura campagna elettorale a Forlì: "Dove abbiamo perso alle ultime amministrative"

Intanto si annuncia già la scelta altrettanto simbolica della chiusura della campagna elettorale di Stefano Bonaccini, fissata per venerdì 24 gennaio al Palasport di Forlì. “Andiamo lì dove abbiamo perso alle ultime amministrative, con l’umiltà di chi vuole ripartire dagli errori ma anche la forza delle nostre proposte per l’Emilia-Romagna e non contro qualcuno. Di fronte ad avversari che pensano solo a denigrare la nostra regione, descrivendola ogni giorno come una terra da liberare, dove la sanità è allo sfacelo, i servizi non funzionano e lavora o fa impresa solo chi è raccomandato. Non hanno un progetto per la nostra terra ma un solo scopo: mandare a casa il Governo nazionale. Ma il 26 gennaio si vota per l’Emilia-Romagna!”

Sul sito web ufficiale www.stefanobonaccini.it è possibile trovare informazioni sul programma e sugli appuntamenti di Stefano Bonaccini, inviare contributi, scaricare i materiali grafici da stampare per la campagna elettorale, proporsi come volontario, donare un contributo a sostegno della campagna del presidente, acquistare merchandising brandizzato con il “logo” (barba/occhiali) di Bonaccini. Da lunedì 23 dicembre, in particolare, sarà attiva anche la sezione di crowdfunding.

Contatti: segreteria@stefanobonaccini.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento