Monzuno: tentano furto, scappano e cappottano

Avevano puntato un'abitazione ma non avevano fatto i calcoli con l'allarme

Avevano puntato un'abitazione in via Vallazza a Brento, frazione di Monzuno,  ma non avevano fatto i calcoli con l'allarme, scattato appena hanno messo piede nella proprietà. E così, l'altra notte, una banda di malviventi si è data alla fuga a folle velocità, cercando di dileguarsi nel buio. 

Poco dopo però, alcuni passanti hanno lanciato l'allarme per una vettura cappottata lungo la Fondovalle, nel territorio di Pianoro: nessuno era a bordo dell'auto, e la vettura è stata posta sotto sequestro dai carabinieri intervenuti sul posto,  perchè sprovvista di assicurazione.

Indagini sono in corso, ma tra le ipotesi c'è il sospetto che la vettura rinvenuta possa essere anche quella utilizzata dalla banda di malviventi per darsi alla fuga, dopo il colpo fallito a Brento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

Torna su
BolognaToday è in caricamento