Inciente mortale a Sasso Marconi: sbanda con la moto, perde la vita a 38 anni

Chiusa per un'ora la corsia in direzione del paese

Avrebbe perso il controllo della moto, andando poi a sbattere contro il guard rail. E' questa al momento l'ipotesi dietro alla morte di G.N., 38 anni, residente a Monzuno e a bordo della moto Honda che ieri sera, intorno alle 19:30 è stata protagonista di un inciente mortale, sul raccordo autostradale che dalla nuova uscita di Sasso porta al paese.

A chiamare i soccorsi sarebbero stati alcuni automobilisti di passaggio. Giunti sul posto, i sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare la morte dell'uomo, mentre i tecnici di Autostrade chiudevano la corsia in direzione Bologna, mentre la Polizia stradale Sud, con l'ausilio di una pattuglia dei Carabinieri, ha proceduto per i rilievi.

Potrebbe interessarti

  • Eclissi di luna: cosa vedremo e come fotografarla

  • Nuove tariffe bus Tper: il biglietto passa a 1 euro e 50, il citypass aumenta di 2 euro

  • Downburst: un fenomeno pericoloso e sempre più frequente

  • Casa: 6 modi per riutilizzare i fondi di caffè

I più letti della settimana

  • Sciopero nazionale trasporti 24 e 26 luglio: stop bus, treni e aerei

  • Incidente in A14: scontro tra camion, tratto chiuso al traffico

  • Incendio a Castenaso: auto prende fuoco mentre viaggia in strada

  • Incidente ad Argelato: scontro auto-scooter, c'è un morto

  • Incendio alla Coop di Sasso Marconi: appiccato il fuoco in quattro punti diversi

  • Incidente fatale: scontro tra auto, morto un 20enne

Torna su
BolognaToday è in caricamento