Inciente mortale a Sasso Marconi: sbanda con la moto, perde la vita a 38 anni

Chiusa per un'ora la corsia in direzione del paese

Avrebbe perso il controllo della moto, andando poi a sbattere contro il guard rail. E' questa al momento l'ipotesi dietro alla morte di G.N., 38 anni, residente a Monzuno e a bordo della moto Honda che ieri sera, intorno alle 19:30 è stata protagonista di un inciente mortale, sul raccordo autostradale che dalla nuova uscita di Sasso porta al paese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A chiamare i soccorsi sarebbero stati alcuni automobilisti di passaggio. Giunti sul posto, i sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare la morte dell'uomo, mentre i tecnici di Autostrade chiudevano la corsia in direzione Bologna, mentre la Polizia stradale Sud, con l'ausilio di una pattuglia dei Carabinieri, ha proceduto per i rilievi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Frecce Tricolori a Bologna: il passaggio sulla città il 29 maggio

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

Torna su
BolognaToday è in caricamento