Bagliori fatui di Miyamoto Teru

“L’ho capito già, sai, cosa ti ha spinto a venire da Osaka a Tokyo. L’accendino a petrolio Dunhill. Lo lasciai nel cappotto che diedi a quello strano tipo con la testa rasata che gli veniva da morire e da vivere migliaia di volte al giorno”. Paolo Villani, traduttore per libro Bagliori fatui di Miyamoto Teru, autore giapponese tradotto da Carbonio Editore. Modera Paola Scrolavezza, coordinatrice Unibo del Corso di Laurea in Lingue, mercati e culture dell'asia.

martedì 27 febbraio, ore 19:00
La confraternita dell'uva // Libreria - Cafè - Wine Bar
via Cartoleria 20/b
Bologna

L'autore: Miyamoto Teru è nato a Kobe, in Giappone, nel 1947 e si è laureato alla Otemon Gakuin University. Per la prima volta tradotto in Italia, è uno degli scrittori più popolari e amati nel suo Paese ed è conosciuto in tutto il mondo. Le sue storie semplici, evocative, elegiache, ambientate nella regione operaia di Osaka-Kobe, lo hanno reso un vero e proprio fenomeno letterario ed è stato insignito di numerosi riconoscimenti. Dal racconto Bagliori fatui, contenuto in questa raccolta, nel 1995 è stato tratto il film Maboroshi no Hikari di Kore-eda Hirokazu.

Il libro: Otto quadri narrativi che ripercorrono i temi cari alla poetica di Miyamoto Teru: la contiguità – quasi l’identità – tra vita e morte narrando argomenti a volte truci ma sempre con un delicato umorismo di fondo. Protagonista è una classe operaia smarrita, lasciata indietro dal vertiginoso progresso economico giapponese degli anni Sessanta, in bilico tra tradizione e modernità. Sull’onda dei ricordi della sua infanzia, Miyamoto ci rimanda ai meravigliosi scorci della regione di Osaka-Kobe, ai quartieri di periferia, ai villaggi di campagna, ai bagliori sulle onde dell’agitato Mar del Giappone, al lento muoversi di anime fruscianti sotto cieli plumbei.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Promozioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Peonia in Bloom, torna la mostra mercato nel giardino fiorito

    • Gratis
    • dal 14 al 16 maggio 2021
    • Giardini della Braina
  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • ART CITY torna dal 7 al 9 maggio 2021: mostre e iniziative speciali

    • Gratis
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • Spazi pubblici e privati, luoghi inusuali
  • Vittorio Corcos, "Ritratti e Sogni": la mostra a Palazzo Pallavicini

    • dal 2 febbraio al 27 giugno 2021
    • Palazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento