Spazio 100300: microfono aperto a tutti per leggere, recitare, cantare. A cura di 'Bologna in lettere'

Bologna: sabato al 100300 grande serata per grandi e piccini: microfono aperto a tutti per leggere, recitare, cantare le proprie creazioni in pubblico.

(Lavoratori, pensionati, disoccupati, indaffarati, appassionati, laureati, laureandi, fuori corso, fuori sede, fuori dal cesto, studenti, insegnanti, professionisti, sportivi, pigri, diplomati, non diplomati, esagerati, timidi, estroversi, curiosi, poeti, cantori, non poeti, pensatori, perditempo e chi lo vuole soltanto, senza definizioni, per gioco, o senza un motivo)

Chi lo desidera può anche avere l'accompagnamento musicale personalizzato in tempo reale al pianoforte!

Poi, se lo ritiene, dato che l'iniziativa è promossa da Bologna in Lettere per sostenere il progetto del festival multidisciplinare di letteratura contemporanea (Bologna, maggio 2015), può fare una donazione a offerta libera, oppure se preferisce, comprare uno dei libri che saranno in vendita sempre a sostegno del progetto.

Nel quadro delle iniziative volte a finanziare il festival, lo staff di Bologna in Lettere organizza un open mic a ingresso libero per la serata di sabato 14 marzo, a partire dalle ore 19 presso lo spazio 100300 (via Centotrecento 1a) a Bologna.

I partecipanti all'iniziativa avranno a disposizione il microfono per circa sette minuti e, se lo desiderano, l'accompagnamento di Mario Sboarina alla tastiera, per leggere le proprie opere o testi altrui.

In occasione dell'evento sarà anche possibile acquistare alcuni libri messi a disposizione dagli autori di Bologna in Lettere e il cui ricavato sarà utilizzato per finanziare il festival.

Bologna in Lettere è un festival multidisciplinare di letteratura contemporanea la cui terza edizione avrà luogo il prossimo maggio, articolandosi in tre fine settimana (15/16; 22/23; 29/30).

Il festival, che quest'anno prevede una maratona poetica in vari luoghi e approfondimenti su Pasolini, Pagliarani e Vicinelli, si è sempre caratterizzato per l'interesse dedicato alla poesia, per l'apertura a voci molteplici provenienti da tutta Italia e non solo, e per la varietà dei linguaggi e delle contaminazioni con altre arti. Riteniamo si tratti di un appuntamento importante per la nostra città e un'occasione preziosa per diffondere la parola poetica.



 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Monet e gli Impressionisti. I capolavori del Musée Marmottan Monet di Parigi arrivano a Bologna

    • dal 29 agosto 2020 al 14 febbraio 2021
    • Palazzo Albergati
  • Polittico Griffoni, prorogata la mostra “La Riscoperta di un Capolavoro” a Palazzo Fava

    • dal 19 maggio 2020 al 15 febbraio 2021
    • Palazzo Fava 
  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento