"Le stagioni in citta'" al Teatro degli Angeli

Giovedì 9 giugno alle 20.45 "Le stagioni in città". Lettura concerto ispirata a Marcovaldo, di Italo Calvino, con Donatella Allegro e Martina Pizziconi, David Sarnelli: fisarmonica.

In collaborazione con Effettica Associazione Culturale
Dalla primavera all'estate, quattro novelle recitate e interpretate musicalmente dai brani originali di David Sarnelli, ci condurranno attraverso una città italiana in pieno boom economico, in cui una numerosa famiglia operaia si muove con la leggerezza dei clown. Attraverso lo sguardo dei protagonisti, si torna a stupirsi delle seduzioni della città moderna e, insieme, a cercare le tracce residue di "natura": una ricerca immancabilmente delusa, ricompensata, però, dalla poesia che Marcovaldo sa scoprire dietro ogni foglia.

PER INFO E PRENOTAZIONI: 3930518084

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • "Ri-partiamo col teatro dei burattini": 5 appuntamenti gratuiti alla biblioteca Spina del Pilastro

    • Gratis
    • dal 16 ottobre al 4 dicembre 2020
    • Biblioteca Spina del Pilastro
  • "La conta di Natale 2020": un calendario dell'Avvento fatto da 24 pillole di teatro

    • Gratis
    • dal 1 al 24 dicembre 2020
    • pagina Facebook Teatro Comunale Laura Betti e sui canali social dei teatri del circuito

I più visti

  • Monet e gli Impressionisti. I capolavori del Musée Marmottan Monet di Parigi arrivano a Bologna

    • dal 29 agosto 2020 al 14 febbraio 2021
    • Palazzo Albergati
  • De Chirico oltre il quadro. Manichini e miti nella scultura metafisica diventa permanente

    • dal 1 gennaio al 31 dicembre 2020
    • Museo Magi'900
  • "Crinali": musicisti, narratori e artisti da incontrare "a sorpresa" lungo l'Appennino

    • Gratis
    • dal 1 luglio al 31 dicembre 2020
    • Appennino
  • Polittico Griffoni, apre dopo il lockdown la mostra “La Riscoperta di un Capolavoro” a Palazzo Fava

    • dal 19 maggio 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo Fava 
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento