Madonna di San Luca: il programma dal 16 al 24 maggio concordato con la Prefettura

La settimana della visita annuale dell’Immagine della Beata Vergine di San Luca alla città di Bologna si svolgerà quest’anno con alcune particolarità: la discesa avverrà con l’Immagine trasportata alla Cattedrale sabato 16 maggio e poi riportata al Santuario il 24, domenica dell’Ascensione, senza le consuete processioni. Sarà possibile, con le debite precauzioni, nel rispetto delle distanze di sicurezza e di tutte le misure vigenti per contrastare la diffusione del covid-19, fare visita alla Cattedrale, aperta come le altre chiese per la preghiera personale. Non saranno celebrate le Messe con concorso di fedeli, fino ad eventuale nuova disposizione, in alcuni momenti della giornata verranno proposte preghiere a cui ci si potrà unire anche da casa attraverso i collegamenti con i mezzi di comunicazione.

È prevista comunque la Benedizione di mercoledì 20 maggio alle ore 18.00 da Piazza Maggiore e, prima del ritorno al Santuario domenica 24, la visita ad alcuni luoghi della Città segnati dalla lotta contro l’epidemia. 

Il programma della settimana dedicata alla Beata Vergine di San Luca è stato concordato con la Prefettura e in vista della Conferenza dei Servizi, nel rispetto delle norme stabilite dalle autorità e delle disposizioni di sicurezza.

Il programma dettagliato verrà reso noto a breve e sarà pubblicato anche sul settimanale diocesano “Bologna Sette” (dorso domenicale di “Avvenire”), sul sito www.chiesadibologna.it e sui canali social di 12Porte.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Religione, potrebbe interessarti

I più visti

  • Monet e gli Impressionisti. I capolavori del Musée Marmottan Monet di Parigi arrivano a Bologna

    • dal 29 agosto 2020 al 14 febbraio 2021
    • Palazzo Albergati
  • Etruschi, viaggio nelle terre dei Rasna al Museo Civico Archeologico

    • dal 7 dicembre 2019 al 29 novembre 2020
    • Museo Civico Archeologico
  • De Chirico oltre il quadro. Manichini e miti nella scultura metafisica diventa permanente

    • dal 1 gennaio al 31 dicembre 2020
    • Museo Magi'900
  • "Crinali": musicisti, narratori e artisti da incontrare "a sorpresa" lungo l'Appennino

    • Gratis
    • dal 1 luglio al 31 dicembre 2020
    • Appennino
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento