Il libro dello scrittore arbëresh Mario Calivà: 'Portella della Ginestra, primo maggio 1947'

Portella della Ginestra, primo maggio 1947 (seconda edizione) - Navarra Editore. Mario Calivà presenta il libro di testimonianze e memoria. 

27 ottobre 2018 alle ore 18.30 a Marzabotto, presso la Sala Polivalente della Casa della Cultura e della Memoria, in via Aldo Moro 2. 

28 ottobre 2018 ore 17 a "La Linea", Piazza Re Enzo, 1-4, Bologna. 

Un volume a 70 anni dalla strage di Portella della Ginestra, la prima dell'Italia repubblicana. Di quel 1° maggio 1947 si è scritto tanto, ma il lavoro di Mario Calivà, giovane autore di Piana degli Albanesi, nell'area metropolitana di Palermo, è una vera e propria narrazione della memoria. 
Non un'analisi storica dell'evento, la ricerca del colpevole o del mandante o la ricostruzione di quella giornata di piombo che fece 14 morti e 30 feriti, ma le testimonianze di chi c'era, i sopravvissuti di quella che sarebbe dovuta essere solo una mattina di sole e di festa e invece tremila braccianti e contadini, organizzati dalle Camere del Lavoro, vennero attaccati dai banditi, capeggiati da Salvatore Giuliano,  giovane semi-analfabeta al soldo di diversi padroni, tra indipendentisti, monarchici, politici e mafiosi. 
L'Italia post-bellica, la miseria, la mancata distribuzione delle terre, l'attesa riforma latifondista, le ultime elezioni che avevano visto trionfare le sinistre, le prime cooperative, i sindacalisti ammazzati e il forte ascendente mafioso prepararono il terreno per l'eccidio. 

Mario Calivà. Laurea in Economia e Finanza e al Dams, si è diplomato in drammaturgia e sceneggiatura presso l'Accademia D'Arte Drammatica 'Silvio D'Amico' di Roma: fa parte della comunità arbëresh, quella degli albanesi che nel 1488 trovano rifugio in Italia per sfuggire all'invasione ottomana. Diverse sono le incursioni di quella lingua dura e complessa nel suo libro. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Giornate FAI di primavera il 15 e 16 maggio: le aperture di Bologna

    • dal 15 al 16 maggio 2021
    • Vari luoghi della città
  • Favole inventate dai bambini e musicate: "Vivere l'altrove, racconti di altri mondi"

    • dal 11 gennaio al 30 giugno 2021
    • Online

I più visti

  • Peonia in Bloom, torna la mostra mercato nel giardino fiorito

    • Gratis
    • dal 14 al 16 maggio 2021
    • Giardini della Braina
  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • ART CITY torna dal 7 al 9 maggio 2021: mostre e iniziative speciali

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • Spazi pubblici e privati, luoghi inusuali
  • "I Love LEGO": la mostra a Palazzo Albergati

    • dal 7 maggio al 26 settembre 2021
    • Palazzo Albergati
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento