Michele Placido al Bravo Caffè

Per la prima volta in un live club, Michele Placido sarà al Bravo Caffè a BOLOGNA in un recital tra racconti autobiografici e poesie accompagnato dalle musiche del compositore cinematografico e teatrale Davide Cavuti.

Un viaggio nel mondo della poesia con l’interpretazione affidata ad uno dei più grandi attori italiani, Michele Placido accompagnato dalle musiche del compositore cinematografico e teatrale Davide Cavuti, compositore di fiducia di Placido per il cinema (per i film “Il Grande Sogno”, “Vallanzasca”, “Un’avventura romantica”, “Itaker”, etc.) e per il teatro ( “I Fatti di Fontamara”, “Così è se vi pare”, “Prima che il sogno”, etc).
La collaborazione tra Michele Placido e Davide Cavuti ha prodotto numerosi lavori sia al cinema che al teatro: Placido ha coinvolto il compositore Cavuti nei suoi film “Il Grande Sogno”(2009) con Riccardo Scamarcio, “Vallanzasca – gli angeli del male” (2010) con Kim Rossi Stuart, “Itaker - Vietato agli italiani” con Francesco Scianna e in teatro in spettacoli di grande successo tra cui “Così è (se vi pare)” di Luigi Pirandello, “I Fatti di Fontamara” di Ignazio Silone e “Prima che il sogno” di Giorgio Albertazzi per il “Teatro di Roma”.

Nel 2016 Placido ha, inoltre, interpretato il ruolo di “Vittorio De Sica” nel film diretto da Cavuti (questa volta nella veste di regista) sulla vita di Alessandro Cicognini presentato al 73esimo “Festival del Cinema di Venezia” e ricevendo il “Premio Flaiano” per la regia. Nel 2017 Michele Placido è, inoltre, nel cast del documentario “Preghiera” firmato sempre da Cavuti e presentato alla 74esima “Festival del Cinema di Venezia” e nel cast di “Lectura Ovidii” (2019) film-documentario sempre diretto da Cavuti e presentato in selezione ufficiale a Toronto all’”International Italian Contemporary Festival”.

Nell’estate 2019 Placido ha debuttato con il Recital“La notte dei Poeti” con la partecipazione di Brenno Placido e le musiche di Davide Cavuti.

In repertorio brani del Maestro Cavuti oltre ad autori quali Astor Piazzolla, Carlos Gardel, Alessandro Cicognini, per la regia di Michele Placido.

Sul palco del Bravo Caffè MARTEDI' 25 FEBBRAIO:

MICHELE PLACIDO - voce recitante
DAVIDE CAVUTI - fisarmonica
MARTIN DIAZ - chitarra
ANTONIO SCOLLETTA - violino

Inizio spettacolo ore 22.00
E’ consigliata la prenotazione.

051-266112
333-5973089
info@bravocaffe.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • 34esima edizione di "Corti, Chiese e Cortili": la rassegna musicale della Fondazione Rocca dei Bentivoglio

    • Gratis
    • dal 6 settembre al 20 dicembre 2020
    • Valsamoggia
  • CONCERTI SOSPESI FINO AL 24/11 Musica fuori porta, torna "Ferrara In Jazz": musica da ottobre a maggio

    • dal 3 ottobre 2020 al 31 maggio 2021
    • Ferrara
  • Brunori Sas è live a Bologna -DATA POSTICIPATA AL 24 NOVEMBRE 2020

    • 24 novembre 2020
    • Unipol Arena

I più visti

  • Monet e gli Impressionisti. I capolavori del Musée Marmottan Monet di Parigi arrivano a Bologna

    • dal 29 agosto 2020 al 14 febbraio 2021
    • Palazzo Albergati
  • Etruschi, viaggio nelle terre dei Rasna al Museo Civico Archeologico

    • dal 7 dicembre 2019 al 29 novembre 2020
    • Museo Civico Archeologico
  • Certosa di Bologna, il calendario estivo: dal 18 giugno al 3 novembre 2020

    • dal 18 giugno al 3 novembre 2020
    • Certosa di Bologna
  • De Chirico oltre il quadro. Manichini e miti nella scultura metafisica diventa permanente

    • dal 1 gennaio al 31 dicembre 2020
    • Museo Magi'900
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BolognaToday è in caricamento