Prog Italian Festival a Ca’ de Mandorli

Dopo il soddisfacente riscontro della I° edizione, svoltasi nel settembre 2016 nel contesto della Festa Provinciale dell'Unita' di Bologna, torna PROG ITALIAN FESTIVAL 2017 che si terrà sul palco “open air” del Ca’ de Mandorli a Idice (Bologna), domenica 3 settembre, ad ingresso rigorosamente gratuito.
Dalle 19,00 sarà possibile cenare nel ristorante del locale. In caso di maltempo il Festival si terrà nella sala concerti all'interno. Alla serata sarà presente Metal Maximum Radio, importante Stazione Radiofonica toscana di Rock e Metal.

Sul palco, 5 grandi band italiane, che hanno aderito con grande entusiasmo a questa iniziativa:
DARK QUARTERER - I padri dello stile Epic / Progressive che hanno scritto una pagina indimenticabile nella storia del metal italiano. Attivi dal 1970, ma come Dark Quarterer ufficialmente dal 1980, la band prog di Piombino ha all'attivo numerosi Festival e tour internazionali ed una discografia di tutto rispetto, che vede album con temi epici e potenti, che i quattro musicisti dal vivo rendono ancora più intensi e coinvolgenti.
https://www.facebook.com/DarkQuarterer/

DARK AGES -I Dark Ages sono stati fondati nel 1982 da Simone Calciolari , unico membro rimasto della formazione originale. Trascorso qualche anno di apprendistato, la band ha inciso il primo album, "Saturnalia", nel 1991, a cui seguono "Teumman" pubblicato nel 2011 e “Teumman pt.2” a fine 2013, album che ricevono grossi connsensi di critica e pubblico. Il combo veronese annuncia l’uscita del nuovo album “A Closer Look” per il giorno 11 marzo 2017, a cui segue un fortunato tour in tutta Italia.
https://www.facebook.com/darkagesrock/

MINRAUD - Minraud è una band di progressive metal con sede a Bologna, il cui suono mixa elementi provenienti dalla tradizione italiana di prog rock con l'aggiunta di tendenze metalliche e hard'n, il tutto condito da colori etnici e atmosfere oniriche. Il loro album di debutto "Vox Populi", è un concept liberamente ispirato al romanzo grafico V per Vendetta.Un lavoro completo che farà parlare molto di sè. https://www.facebook.com/Minraud/

STEROKIMONO - Gli STEREOKIMONO sono un trio rock strumentale con influenze psichedeliche e progressive. Nell’attuale formazione dal 1995, hanno all’attivo 3 album e la partecipazione a numerose compilation. La band ha vinto importanti concorsi nazionali quali la quinta edizione di “Stratosferica – Omaggio a Demetrio Stratos” ed il “MEI / Toast 2002″ per il miglior album strumentale.Il gruppo ha aperto alcuni concerti della PFM, The Grande Mothers Re:Invented e partecipato a festival tra cui “Big Wave Fest”, “We Love Vintage Festival” e “Prog Exhibition Festival 2011“. https://www.facebook.com/STEREOKIMONO/

ART - ART è una band di rock melodico con venature prog. Nel 2016 con 9 canzoni originali, fanno uscire il loro primo album PLANET ZER0.L'album ha una forte personalita', nonostante le chiare influenze della band a Toto, Pfm ,Marillion , Deep Purple e Goblin. Una band tutta da scoprire e da ammirare in sede live. https://www.facebook.com/artplanetzero/

PROG CORNER
Nell'area del Festival presenzieranno alcune importanti band del panorama Prog NAZIONALE, con il loro merchandising e la presenza di alcuni componenti: Echotime (Urbino), GC Project (Bologna), Witchwood (Faenza), Anabasi Road (Reggio Emilia) e Marchesi Scamorza (Ferrara).

ORARI E INFO
ORE 19,00 Apertura Punto Ristoro e Bar
ore 19,45 - 20,15- ART
ore 20,30 - 21,00 - STEREOKIMONO
ore 21,15 - 21,45 - MINRAUD
ore 22,00 - 22,45 - DARK AGES
ore 23,00 - 24,00 - DARK QUARTERER

Rocknrolla :
https://www.facebook.com/Rocknrolla-Eventi-400830186785885/

Ca’ de Mandorli:
https://www.facebook.com/cademandorli.bo/

Official Page Festival :
https://www.facebook.com/Progitalianfestival/?fref=ts
Ca’ de Mandorli – via Idice 24 – San Lazzaro di Savena (Bologna)
Tel. 335 790 2077

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Disco&Feste, potrebbe interessarti

I più visti

  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • “Criminis Imago. Le immagini della criminalità a Bologna”: la mostra riapre a febbraio 2021

    • dal 1 febbraio al 27 giugno 2021
    • Santa Maria della Vita
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Vittorio Corcos, "Ritratti e Sogni": la mostra a Palazzo Pallavicini

    • dal 2 febbraio al 27 giugno 2021
    • Palazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento