‘Peace Sound’, il nuovo disco di Simona Eugenelo: presentazione al Museo della Musica

Il 19 maggio al Museo della Musica verrà presentato con un concerto dal vivo, ‘Peace Sound’, il nuovo disco di Simona Eugenelo, cantante e musicista che vive e lavora a Bologna e che da molti anni si occupa della rilettura della tradizione sonora himalayana. Dal vivo sarà accompagnata da un gruppo del quale fanno parte musicisti di rilievo della scena jazz world italiana.

‘Peace Sound’ è una raccolta di brani che rileggono e interpretano alcune melodie tradizionali  e mantra himalayani attraverso suoni contemporanei. Simona, allieva di Lama Gangchen Rinpoche da moltissimi anni, ha ricevuto dal Lama la trasmissione dei canti e dei mantra e l’incoraggiamento a fare di queste sonorità e di questi contenuti  un linguaggio capace di arrivare al cuore, con la semplicità e l’intensità delle canzoni.

Grazie al disinteressato contributo di tanti musicisti italiani, provenienti da ambiti e esperienze diverse, che, con la loro partecipazione a Peace Sound esprimono, e ci restituiscono, il sentimento che le antiche melodie e i mantra suscitano.

Nel disco hanno suonato Paolo Fresu, Roy Paci, Antonella Ruggiero, il percussionista Alfio Antico, Nando Popu dei Sud Sound System, Frank Nemola, trombettista della band di Vasco Rossi, la giovane cantante Iosonoaria, il pianista Teo Ciavarella, Davide Fasulo, oltre al fisarmonicista e pianista  Massimo Tagliata, nel cui studio Peace Sound è stato registrato

Il disco è introdotto dalla voce di Alessandro Bergonzoni.

L’album è nato come un omaggio alla “cultura della pace NgalSo” come è tramandata da Lama Gangchen Rinpoche al cui patrimonio culturale si ispira la musica di Simona.

Un disco di suoni moderni, tra jazz, elettronica, e soul, che ha visto sedimentarsi intorno la passione di tantissimi grandi musicisti della scena italiana, che hanno raggiunto Simona in studio per collaborare alle diverse canzoni-

“Peace Sound’ è stato realizzato grazie a una campagna di crowdfundig di successo su Musicraiser. L’album è stato masterizzato negli studi Fonoprint da Maurizio Biancani ed è pubblicato da Woodworm Records. Grafica di Gianluca Bernardini (studio Latveria)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • CONCERTI SOSPESI FINO AL 24/11 Musica fuori porta, torna "Ferrara In Jazz": musica da ottobre a maggio

    • dal 3 ottobre 2020 al 31 maggio 2021
    • Ferrara
  • Marracash all’Unipol Arena NUOVA DATA 2021

    • 22 aprile 2021
    • Unipol Arena
  • Marco Masini, rinviato il live: data definitiva è il 19 aprile 2021

    • 19 aprile 2021
    • Teatro EuropAuditorium

I più visti

  • Tecnico per la promozione turistica specializzato nella progettazione e distribuzione di itinerari sostenibili

    • Gratis
    • dal 28 settembre 2020 al 30 luglio 2021
    • Nuovo Cescot ER
  • “Criminis Imago. Le immagini della criminalità a Bologna”: la mostra riapre a febbraio 2021

    • dal 1 febbraio al 27 giugno 2021
    • Santa Maria della Vita
  • Resilienze Festival 2020-2021: "​Legami Invisibili​"

    • Gratis
    • dal 8 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Vari luoghi
  • Vittorio Corcos, "Ritratti e Sogni": la mostra a Palazzo Pallavicini

    • dal 2 febbraio al 27 giugno 2021
    • Palazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BolognaToday è in caricamento