Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bilancio 2019, il sindaco nei Quartieri: "Nuovi giochi per bimbi e 120mila euro in più per i quartieri"

Il bilancio, che prevede tra investimenti e servizi per i cittadini circa 700 milioni, sarà approvato nei tempi previsti, entro l'anno

 

Nuove risorse per aggiustare i giochi nei parchi o installarne di nuovi. E un fondo pronta cassa per i Quartieri per velocizzare le piccole manutenzioni. Sono alcune delle novità del bilancio 2019 del Comune di Bologna, comunicate ai cittadini durante il consiglio aperto del Quartiere Borgo Panigale - Reno dal sindaco Virginio Merola e dall'assessore Davide Conte. Insieme con il presidente del quartiere, Vincenzo Naldi, e il direttore generale del Comune di Bologna Valerio Montalto.

Il Bilancio di previsione 2019-2021 del Comune di Bologna prosegue il suo viaggio nei sei quartieri della città. Ultimi appuntamenti mercoledì mercoledì 21 a Santo Stefano (ore 18, via Santo Stefano 119) e giovedì 22 novembre al Navile (ore 18, via di Saliceto 3/20) e Savena (ore 21, via Faenza 4). 

"Lo scorso anno - ha detto il sindaco Merola - molti progetti proposti per il bilancio partecipativo riguardavano i parchi e i giochi per i bambini, non sufficienti in città secondo i cittadini. Così abbiamo deciso di stanziare in tutto 1 milione e mezzo di euro sui tre anni per questo.

Un'altra novità, poi, è il fondo diretto che diamo ai quartieri di 120mila euro: sono stato presidente di quartiere - continua - e ricordo la difficoltà delle piccole manuntenzioni, cose per le quali le procedure burocratiche centrali funzionano poco. Ora ci sarà un budget per risolvere i problemi di vita quotidiana dei quartieri".

In totale, sui tre anni saranno stanziati 12 milioni di euro per la manutenzione del verde pubblico e dei parchi, di cui 500mila euro all'anno dedicati al ripristino e all'installazione di nuovi giochi per bambini.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento