Elezioni comunali 2011

Budget low-cost per la corsa dei sindaci, ecco le spese dei candidati

Presentare il bilancio dei costi elettorali è obbligatorio. Da domani consegna delle firme a Palazzo d'Accursio: sobrietà dei budget, in controtendenza rispetto al 2009 con i 1,2 mln di euro di Cazzola

Ben 160 mila euro per Virginio Merola, 140 mila per Daniele Corticelli, circa 100 mila cad. per Stefano Aldrovandi e Manes Bernardini e soli 4 mila per Massimo Bugani.
Nel budget di 160 mila euro del candidato del centro sinistra, Virginio Merola, è inserita anche la campagna firmata da Andrea Ruggeri, direttore creativo dell’agenzia Jack Blutharsky, cui andrà sommato il finanziamento di tasca propria dei democratici per alcune iniziative con i leader nazionali. “Se vi va tutto bene, io non vado bene” prevede anche spot radiofonici e interviste doppie a Virginio e a Merola per spot televisivi in onda dal 15 aprile. (il consuntivo di Flavio Delbono per la campagna "C'è Delbono a Bologna" fu di 400 mila euro).

Daniele Corticelli, candidato di Bologna Capitale, è secondo con 140 mila euro di cui 65 mila per materiali pubblicitari, 40 mila per acquisto di spazi sui media, 15 mila per lo staff. Le sue liste in appoggio non aggiungeranno però grandi somme a quella del candidato.
I 100 mila euro di Manes Bernardini  sono "tutti soldi della Lega", mentre il Pdl sosterrà iniziative di partito e la campagna elettorale dei suoi candidati.

Stefano Aldrovandi, candidato civico sostenuto dal Terzo polo (sabato alle 18.30 la prima delle quattro convention all'Arena del Sole), mette in conto 100 mila euro, ma solo per i prossimi 30 giorni (esclusi i cartelloni affissi fino ad oggi), mentre Massimo Bugani è il più oculato con 4 mila euro. Giovanni Favia, eletto nel Consiglio comunale nella scorsa tornata elettorale e Capogruppo della Lista civica Beppegrillo.it, precisa "Noi devolviamo parte del nostro stipendio di consiglieri regionali per le spese di campagna elettorale tutto il resto si fa con il tam tam".

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Budget low-cost per la corsa dei sindaci, ecco le spese dei candidati
BolognaToday è in caricamento