rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Sport

Bologna: è addio con Corvino. Si tratta con Sabatini, Bigon e Osti

Sulle sue tracce ora ci sono Fiorentina e Palermo in Serie A e il Lecce, in Lega Pro. Il Bologna ora andrà dritto su Walter Sabatini, ancora legato contrattualmente alla Roma, per costruire il suo futuro

Finisce l'avventura di Pantaleo Corvino nel Bologna. In sentimana ci sarà anche il comunicato ufficiale sul sito del club emiliano. La società di Joey Saputo ora andrà dritto su Walter Sabatini, ancora legato contrattualmente alla Roma, per costruire il suo futuro ma la trattativa non è semplice.

A confermarlo è lo stesso Claudio Fenucci, amministratore delegato del Bologna, che ha parlato ai microfoni di Sky Sport a margine del Premio Calabrese: "Stiamo discutendo la definizione del rapporto con Corvino, con cui non ci troviamo in linea su alcuni aspetti della programmazione. Una volta definita penseremo al sostituto, ci sono ottimi professionisti che possono fare al caso nostro. In quanto a Sabatini, siamo arrivati insieme alla Roma e abbiamo fatto un buon lavoro per rilanciare il club che ora si trova in una posizione decisamente diversa rispetto al nostro arrivo. Lavorare con lui stato piacevole, ho conosciuto anche altri direttori sportivi che sono ugualmente degli ottimi professionisti".

Le piste Riccardo Bigon e Carlo Osti, però, non sono da scartare.

"È stata una stagione positiva, un progetto che è partito con il cambio di società. Vogliamo continuare a crescere con gli obiettivi tracciati alla società. Donadoni era una certezza già prima che venisse al Bologna. - ha sottolineato Fenucci - Per Diawara ripeto quello che vale per tutti i giocatori del Bologna: non abbiamo bisogno do vendere, abbiamo già pianificato le risorse per la prossima stagione, ma nessun giocatore è incedibile. Se dovessero arrivare delle offerte le prenderemmo in considerazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bologna: è addio con Corvino. Si tratta con Sabatini, Bigon e Osti

BolognaToday è in caricamento