Calcio

Bologna-Lazio, le probabili formazioni: difesa a tre con Soumaoro recuperato

Il francese falso positivo al test Covid-19 si gioca le sue chance, panchina per Bonifazi

Sinisa Mihajlovic corre ai ripari e schiera il suo Bologna, impegnato domani contro la Lazio, con la difesa a tre. Troppi i gol subiti fino ad ora dai rossoblù, tanti da far scattare il primo ritiro stagionale dopo la brutta sconfitta di Empoli. Per il Bologna, inoltre, ancora indisponibili Schouten e Kingsley, ai quali si sono aggiunti anche Sansone e Dijks, che non saranno della partita. La Lazio, invece, arriverà con il morale alto - vittoria nel derby prima e vittoria in Europa League in settimana - ma orfana di Ciro Immobile, non convocato in seguito ad un fastidio muscolare avvertito proprio durante l'impegno europeo.

Bologna-Lazio, le scelte dei due allenatori

Diverse le novità per il Bologna, soprattutto in difesa. Come detto Mihajlovic potrebbe optare per una difesa a tre, provando ad aggiustare un reparto che fino ad oggi ha concesso fin troppo agli avversari. Skorupski in porta, quindi, e retroguardia composta dal trio Soumaoro, Medel e Theate. Il francese in settimana era risultato affetto da Covid-19, ma i due tamponi negativi effettuati nelle scorse ore hanno evidenziato una evidente falsa positività dell'ex Lille. Il centrale quindi ha ottime chance di scendere in campo dal primo minuto per la prima volta in stagione e a farne le spese potrebbe essere Kevin Bonifazi, reduce da una prova disastrosa contro l'Empoli. Centrocampo a quattro composto da De Silvestri, Svanberg, Dominguez e Hickey, mentre il tridente in attacco sarà guidato dal solito Marko Arnautovic, supportato da Barrow e Soriano.

Maurizio Sarri dovrà fare i conti con l'assenza di Immobile: al suo posto giocherà con ogni probabilità Muriqi. Ancora indisponibile Zaccagni, mentre Marusic dovrebbe essere ancora una volta preferito a Lazzari.

Bologna-Lazio, le probabili formazioni

Bologna (3-4-2-1): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; De Silvestri, Svanberg, Dominguez, Hickey; Soriano, Barrow; Arnautovic.
A disposizione: Bardi, Bonifazi, Mbaye, Binks, Amey, Orsolini, Vignato, van Hooijdonk, Skov Olsen, Cangiano, Santander.
All: Sinisa Mihajlovic. 

Lazio (4-3-3): Reina; Marusic, Luiz, Acerbi, Hysaj; Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto; Felipe Anderson, Muriqi, Pedro.
A disposizione: Strakosha, Adamonis, Lazzari, Patric, Radu, Basic, Akpa-Akpro, Cataldi, Escalante, Moro, Romero.
All: Maurizio Sarri.

Arbitro: Massa.
Assistenti: Pagliardini, Scatragli.
IV uomo: Maggioni.
VAR: Maresca.
AVAR: Bresmes. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bologna-Lazio, le probabili formazioni: difesa a tre con Soumaoro recuperato

BolognaToday è in caricamento