menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta di rapinarla e la picchia, 22enne finisce in ospedale

La giovane ha iniziato a gridare prima del pestaggio. Il malvivente fuggito a mani vuote. Nei dintroni ci sono telecamere

Non ha mai mollato la presa sul suo zaino, ma è finita con il ricovero in ospedale per una ragazza di 22 anni, aggredita e picchiata a scopo di rapina nella tarda mattinata di ieri in via Begatto, centro di Bologna. Secondo qanto ricostruito sembra che la giovane sia stata avvicinata da uno sconosciuto, che poi leha intimato di consegnarle lo zaino.

Al rifiuto dela giovane è partita l'aggressione, alla quale però la giovane donna ha resistito, iniziando anche a urlare. L'aggressore nel frattempo non si è risparmiato, prendendola a pugni e calci e facendola cadere a terra, nel tentativo di impossessarsi dello zaino. La donna però non ha mollato la presa: alcune persone nel frattempo stavano scendendo in strada, e a un certo punto il rapinatore ha mollato tutto e se ne è andato.

Sul posto sono arrivati i sanitari del 118, poi la polziia locale ed infine i carabinieri. La 22enne è stata trasportata al Maggiore per le cure del caso, metnre si procede con i rilievi e la visione dellle telecamere di sorveglianza. L'uomo avrebbe agito a volto scoperto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento