Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Associazione giovani avvocati, grande presenza sezione bolognese

Il nuovo vice presidente per i prossimi due anni è l'avvocato Paolo Rossi, della sezione di Bologna

SI è tenuta a Roma l’elezione della nuova giunta di Aiga – associazione italiana giovani avvocati – dove 550 avvocati, in rappresentanza di 12mila professionisti iscritti all’associazione, hanno rinnovato i vertici dell’organizzazione. Nella nuova giunta, in carica per i prossimi due anni, la sezione bolognese è ben rappresentata soprattutto con l'elezione a vicepresidente del consigliere dell'ordine felsineo Paolo Rossi.

Presidente per due mandati della sezione bolognese di Aiga e già componente della giunta nazionale, attualmente ricopre anche la carica di consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Bologna, referente della prima commissione Giovani dell’Ordine forense felsineo.

"Non solo un riconoscimento per il lungo impegno a favore della giovane avvocatura, ma anche una grande responsabilità per il lavoro futuro. Un grazie a tutti i colleghi che hanno voluto affidarmi questo incarico e a tutti i compagni di viaggio di questo lungo cammino, che ci vedrà ancora in prima linea nella difesa dei giovani colleghi - ha commentato Rossi a margine dell’elezione. Continueremo a portare avanti alcune battaglie che riteniamo essenziali per lo sviluppo della nostra professione e per l’accesso delle nuove generazioni".

Tra le priorità: la riforma dell’esame per l’accesso alla professione d’avvocato; particolare attenzione alle specializzazioni e alla fiscalità agevolata; permettere ai giovani avvocati di poter accedere ai ruoli di rappresentanza del Consiglio Nazionale Forense senza l’obbligo di essere cassazionisti.

Nominati l'avvocato Samuele Fazzolari, già Tesoriere della sezione bolognese, membro di Giunta quale Responsabile Informatico; gli avvocati Maria Vittoria Grassi, del foro di Reggio Emilia (già Presidente della sezione reggiana e attuale componente del Consiglio distrettuale di disciplina), l'avvocato Christian Guidi del foro di Rimini (già Presidente della sezione riminese) l’avvocato Luigi Martin del Foro di Parma (già responsabile del Dipartimento Processo civile telematico) e l'avvocato Simone Ariatti del foro di Bologna (attuale Consigliere della sezione bolognese) nuovi membri di Giunta allargata, nonché rispettivamente Coordinatori dei dipartimenti “Mondo Economico e produttivo, “Diritto Penitenziario", “Nuove tecnologie e processi telematici" e “Diritto Tributario". È stata eletta all’unanimità dal consesso dei Presidenti delle sezioni emiliano romagnole, Coordinatrice Regionale l'avvocato Bibiana Francesca Trigiani, neo Presidente della sezione bolognese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Associazione giovani avvocati, grande presenza sezione bolognese

BolognaToday è in caricamento