Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Via Nicolò Dall'Arca

Liti e 'musica a palla' in via Dall'Arca: chiusura anticipata per il 'Caffè Romagnoli'

L’ordinanza è stata firmata dal sindaco Virginio Merola

Ordinanza di chiusura anticipata alle 19 per il “Caffè Romagnoli” in via Niccolò Dall’Arca 42/A. L’ordinanza, firmata dal sindaco Virginio Merola, ai sensi dell'articolo 50 comma 5 del Testo Unico sull'Ordinamento degli Enti Locali (Tuel) - come modificato dalla cosiddetta legge Minniti sulla sicurezza nelle città - è stata notificata oggi da agenti della Polizia Municipale al gestore.

Numerosi controlli, effettuati sia dalla Polizia Municipale e da altre Forze di Polizia, sul mancato rispetto degli orari di apertura e chiusura, la diffusione di musica ad alto volume anche di notte, l’uso di slot machine oltre l’orario consentito, le liti e le bevande alcoliche bevute sul marciapiede. 

Fino al 31 agosto 2018 il locale dovrà chiudere alle 19 e non potrà riaprire prima delle 7 del giorno successivo. 
In caso di inottemperanza all'ordinanza, si procederà all'applicazione di una sanzione pecuniaria da 300 a 500 euro. In caso di reiterata inosservanza, scatterà la comunicazione al Questore. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liti e 'musica a palla' in via Dall'Arca: chiusura anticipata per il 'Caffè Romagnoli'

BolognaToday è in caricamento