Calderara: lo sorprende nella sua auto, preso a pugni in faccia

Era entrato in tabaccheria, ma uscendo ha trovato l'intruso

Era entrato in una tabaccheria di Lippo di Calderara, ma uscendo ha trovato un uomo che rovistava nella sua auto. E' accaduto ieri sera alle 19, quando un 45enne residente in zona è entrato in una tabaccheria e, sulla porta si è imbattuto in un uomo, visibilmente ubriaco, con in mano una bottiglia, che gli ha chiesto una sigaretta. Uscito dal negozio lo ha visto all'interno della sua BMW, che aveva lasciato aperta e con le chiavi inserite. 

Quando ha aperto la portiera, l'intruso lo ha colpito con un pugno al volto, così sono stati chiamati i Carabinieri che lo hanno arrestato con l'accusa di rapina impropria. Si tratta di un 34enne romeno con diversi precedenti specifici. La vittima ha riportato un trauma facciale e alla spalla sinistra: la prognosi è di 5 giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lizzano, trovato in un bosco lungo fiume: morto snowboardista 59enne

  • Musica a tutto volume nel condominio, i carabinieri gli staccano la luce

  • Perdita d'acqua in via Indipendenza, negozi allagati e disagi al traffico | VIDEO - FOTO

  • Via de Carolis: esalazioni sulle scale, palazzina evacuata e dieci intossicati

  • Incidente a Castenaso: scoppia una gomma, schianto frontale e due feriti

  • Incidente a Monte San Pietro, malore alla guida: automobilista si schianta e muore

Torna su
BolognaToday è in caricamento