menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Zeus in mani sicure

Zeus in mani sicure

Maltrattamento animali: cagnolino abbandonato su un balcone, denunciato 47enne

Un balcone, nessuna protezione dal sole, un piccolo pinscher, dimenticato su quel terrazzo pieno di escrementi, poi il salvataggio

Un piccolo balcone, nessuna protezione dal sole che insiste sul terrazzo per l’intera mattinata. 35 gradi all’ombra, un cane, un piccolo pinscher, dimenticato su quel terrazzo.

Per due giorni di fine luglio, a diversi orari, il nucleo di Guardie Zoofile dell’OIPA di Bologna - Organizzazione Internazionale Protezione Animali - si è recato presso il luogo per cercare il proprietario: "Numerose le chiamate al suo cellulare senza mai avere risposta, numerosi gli avvisi lasciati nei modi più disparati nel tentativo di poter accedere al domicilio". 

Poi, finalmente, le guardie dell’OIPA Bologna sono riusciti ad accedere al domicilio. Hanno trovato quindi Zeus, 9 anni, in stato di grave affanno e difficoltà, chiuso nel piccolo terrazzo con numerosi escrementi presenti al suolo, segno inequivocabile che la sua permanenza sul posto era costante: "Il suo manto era bollente ed ansimava copiosamente" fanno sapere "aveva a disposizione croccantini molto grandi, da cane di grossa taglia, che faticava a mangiare ed infatti tendeva anche in nostra presenza solamente a leccarli. Forse anche per quello pareva in condizioni di denutrizione, pur non gravissima; stanno comunque, in questo momento, facendo approfondimenti veterinaria per valutare la situazione e le cause della magrezza". 

Il nostro nucleo di Guardie Eco-Zoofile ha proceduto al sequestro penale del cane e a depositare presso la Procura della Repubblica di Bologna una notizia di reato a carico di D. F. di 47 anni di Bologna: "Rimaniamo sempre stupiti nel constatare la leggerezza con la quale le persone “dimenticano” animali sui terrazzi assolati e nelle auto roventi - Sostiene Paolo Venturi, Coordinatore Regionale dei Nuclei di Guardie Eco-Zoofile – in questi casi il sequestro per maltrattamento è un obbligo, il cane non sarebbe sopravvissuto ancora per molto tempo in quella condizione. E’ davvero importante che, soprattutto in periodi dell’anno con temperature rigide, agli animali venga data la possibilità di proteggersi, che abbiano un luogo dove nascondersi e potersi difendere dai climi freddi e caldi – conclude il Coordinatore - invitiamo chiunque abbia sentore di animali custoditi su terrazzi, balconi o comunque luoghi inidonei e sprovvisti di adeguata protezione, a informarci tramite mail o fax, sarà nostra premura intervenire per valutare la situazione ,  quando occorre, procedere penalmente contro i trasgressori per salvaguardare la salute degli animali coinvolti". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento