menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Capodanno in piazza Maggiore: sarà all'insegna del risparmio e si cerca un dj

Lo sceglierà una commissione di esperti. Comune: così riduciamo le spese

Cercasi giovane dj per il Capodanno di piazza Maggiore, a Bologna. E' la decisione presa dall'amministrazione comunale, che conferma l'impostazione degli ultimi anni, cioè un djset da uno dei balconi che affacciano sulla piazza principale della città, ma mettendo da parte l'ipotesi di affidare la consolle ad un artista già affermato (l'anno scorso toccò a Carl Barat). Un modo per ridurre ancora di più le spese dopo che, negli ultimi anni, l'amministrazione aveva già sottolineato più volte che il nuovo modello di festa ha consentito di risparmiare un bel po' pur portando in piazza molte persone. Il format del djset dal balcone "ha riscosso particolare successo- si legge in un atto del settore Cultura- a fronte di una spesa abbastanza contenuta per l''allestimento, in quanto assai ridotto".

La fine dell'anno si avvicina e l'amministrazione "opportuno affidare il djset ad un giovane musicista, anzichè ad un artista di fama internazionale, sia per il contenimento dei costi della serata- continua l'atto- che per dare visibilità ad un giovane artista, anche in linea con quanto avviene per l'ideazione del Vecchione".

Per scegliere il dj il Comune si affiderà ad una commissione di esperti, istituita senza oneri per le casse di Palazzo D'Accursio, che sarà composta da Damir Ivic (giornalista musicale per "Soundwall" e "Il Mucchio" nonche'' referente italiano della Red Bull music academy e responsabile produzione di Dna concerti), Marco Ligurgo (direttore artistico di RoBOt festival), Salvatore Papa, (editor per Zero.eu). Della commissione fanno parte anche due dirigenti comunali: Cheti Corsini (che ricoprira'' il ruolo di presidente) e Valentina Lanza. (Agenzia Dire)
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento