Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Pianoro

Chiusi in un furgone parcheggiato al sole: i Carabinieri mettono in salvo 18 cani

L’attenzione di alcuni cittadini è stata richiamata dai guaiti

I Carabinieri della Stazione di Pianoro hanno messo in salvo diciotto cani di razza, rinchiusi in un furgone. E’ accaduto domenica sera, quando l’attenzione di alcuni cittadini è stata richiamata dai guaiti degli animali, quasi asfissiati, considerate le temperature torride che avevano surriscaldato il furgone.

Il veicolo era stato parcheggiato in strada da un paio di italiani adulti che si erano fermati dopo un lungo viaggio, iniziato a Palermo e con destinazione sconosciuta. Giunti a Pianoro, i due erano andati a trovare un conoscente.

I militari hanno così aperto il portellone del mezzo e liberato i cani che, dopo aver superato la visita di controllo di un veterinario, sono stati affidati al personale di una struttura dedicata alla protezione degli animali. Il furgone è stato sequestrato e i due trasportatori sono stati denunciati per maltrattamento di animali.

Estate e animali: contro l'abbandono un numero attivo h24

Caldo e animali domestici: tutti i consigli per aiutare i nostri amici pelosi a sopravvivere all’afa

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiusi in un furgone parcheggiato al sole: i Carabinieri mettono in salvo 18 cani

BolognaToday è in caricamento